Salasso - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e proverbi sul salasso, antica pratica medica, oggi limitata soltanto a casi di particolare necessità, che consiste nell'estrazione di sangue dall'organismo a scopo terapeutico o preventivo.
Come scrivono Ivo Bianchi e Louis Pommier: "Nel passato i digiuni, le purghe e i salassi svolgevano la funzione di attivatori dei processi naturali di auto-guarigione; erano consigliati in associazione a diete specifiche, riposo, aria buona, attività fisica moderata e un po’ di svago: una prescrizione medica semplice, ma in molti casi sufficiente a recuperare le energie e il buon umore e cioè a recuperare e rinnovare la salute psico-fisica". [Grande Dizionario Enciclopedico di Omeopatia e Bioterapia, 2007].
In senso figurato, il termine "salasso" indica l'esborso di una notevole somma di denaro, come nel proverbio: "Tante tasse, tanti salassi". Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul sangue, le vene e le sanguisughe, [I link sono in fondo alla pagina].
Tante tasse, tanti salassi. (Proverbio)
Salasso
© Aforismario

Le purghe d'ogni anno, i salassi annuali si usino da coloro, a'quali non basta l'animo di osservar astinenza, e sobrietà nel mangiar o nel bere.
Francesco Chiari, Cento aforismi fisico-medici, 1743

Io non feci che assistere la natura, come disse il dottore alla mamma del bambino, dopo averlo mandato all'altro mondo con un salasso. 
Charles Dickens, Il Circolo Pickwick, 1836

Non c'è cosa che richieda cautela più che la verità: dirla è come farsi un salasso al cuore.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

Scusarsi prima che ce ne sia motivo è come incolparsi, così come farsi salassare quando si sta bene è come far l'occhietto alla malattia e alla malizia altrui.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

Si impone un salasso e lui si fa mordere da una pulce.
Friedrich Hebbel, Diari, 1835/63 (postumo 1885/87)

Coloro a cui il purgante o il salasso giovano, debbono essere purgati o salassati in primavera. 
Ippocrate, Aforismi, V-IV sec. a.e.c.

Quando è giovevole sottrarre sangue dalle vene, bisogna salassare in primavera.
Ippocrate, Aforismi, V-IV sec. a.e.c.

Il suicidio può essere il salasso di una natura di purosangue.
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

La guerra è stata malamente paragonata ad un salasso: il salasso è sottrazione di sangue venoso, povero, là dove la guerra è spargimento del più puro e giovi ne sangue, visto che i vecchi, i malati e malvogliosi rimangono indietro.
Mattia Limoncelli, Un mondo in frantumi, 1936

Da millenni l'uomo cerca di individuare agenti terapeutici, e nel corso della storia della medicina li ha mano a mano perfezionati selezionando i più efficaci. Il salasso, il digiuno, la dieta idrica, il clistere, ecc., sono tutti esempi di rimedi eroici dei primordi della medicina che venivano usati in un modo che oggi considereremmo indiscriminato: il salasso ad esempio era utile ai policitemici e agli ipertesi, ma poteva essere fatale agli anemici. Oggi ci vantiamo di avere terapie ben più mirate, ma in futuro forse anche molte di esse verranno scartate e considerate inutili o dannose.
Paolo Migone, Terapia psicoanalitica, 1995 

Ci sono persone che per conservarsi in salute usano purgarsi, farsi salassi etc. Il mio regime, invece, è solo quello di stare a dieta se ho fatto degli eccessi, di dormire se ho vegliato, e di non preoccuparmi troppo né per i dispiaceri, né per i piaceri, né per il lavoro, né per l’inattività.
Charles-Louis de Montesquieu, I miei pensieri, 1716/55 (postumo 1899/01)

In un paese come il nostro, dove i furbi disonesti non le pagano, le tasse ricadono per intero sulle spalle degli stupidi onesti. E un po’ stupidi bisogna essere per subire onestamente un salasso che arriva fino a due terzi dei guadagni, tra imposte dirette sul reddito (IRPEF) e indirette sui consumi (IVA).
Piergiorgio Odifreddi, Dizionario della stupidità, 2016

Ti piace la vita? Vivi. Non ti piace? Puoi tornare donde sei venuto. Per alleviare il mal di testa, spesso ti sei fatto un salasso. Se il corpo ha sovrabbondanza di sangue, si apre una vena. Non occorre squarciarsi le viscere con una grossa ferita: uno stiletto può aprire la grande strada verso la vera libertà. Basta una puntura e si acquista la serenità.
Lucio Anneo Seneca, Lettere a Lucilio, 62/65

Gli antichi medici ignoravano l’alimentazione frequente degli ammalati o l’uso del vino per sostenere il languore delle arterie; ignoravano il salasso e la cura dei bagni e del sudore per le malattie croniche; ignoravano il sistema di legare gambe e braccia per richiamare alla superficie del corpo un male celato all'interno. Non c’era bisogno di cercare molte specie di rimedi, poiché ben pochi erano i mali pericolosi. Ora, invece, come si sono moltiplicate le malattie! Questo è il prezzo che noi paghiamo per aver bramato oltre la misura del lecito i piaceri.
Lucio Anneo Seneca, Lettere a Lucilio, 62/65

Oltre a farmacotizzare i loro pazienti fino alla morte, i medici li hanno di frequente mortalmente dissanguati. I macellai dissanguano i maiali per ucciderli; i medici dissangano i pazienti per curarli.
Herbert Shelton (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Voler arginare il (presunto) decadimento morale dell’Occidente con un ritorno ai “valori cristiani” – come propugnato da tante anime pie – sarebbe come voler guarire un anemico con una massiccia cura a base di salassi.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Proverbi sul Salasso
  • Chi fa salasso salute guadagna.
  • Chi vuol salasso non va dalle zanzare.
  • Tante tasse, tanti salassi.
Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Sangue - VeneSanguisughe

Nessun commento: