Philip Roth - Aforismi, frasi e citazioni

Selezione di aforismi, frasi e citazioni di Philip Roth (Newark 1933 - New York 2018) scrittore statunitense. Philip Roth ha vinto il Pulitzer Prize nel 1997 per Pastorale americana. Nel 1998 ha ricevuto la National Medal of Arts alla Casa Bianca, e nel 2002 il più alto riconoscimento dell'American Academy of Arts and Letters, la Gold Medal per la narrativa.
Ha affermato Philip Roth: "Lo scrittore americano che cerchi di capire, descrivere, e rendere credibile la realtà americana della metà del XX secolo, ha davanti a sé un compito insormontabile. Questa realtà lascia sbalorditi, dà la nausea, fa infuriare, e per finire mette non poco in imbarazzo la nostra misera immaginazione. L’attualità non fa che superare il nostro talento, e quasi ogni giorno tira fuori figure che farebbero l’invidia di qualunque romanziere". [...] "Mattina dopo mattina per cinquant'anni, ho affrontato la pagina a venire senza difese e impreparato. L'ostinazione, non il talento, ha salvato la mia vita".
Le seguenti citazioni di Philip Roth sono tratte da alcuni dei suoi libri più noti, tra i quali: Il teatro di Sabbath (Sabbath's Theater, 1995), Pastorale americana (American Pastoral, 1997), Ho sposato un comunista (I Married a Communist, 1998), La macchia umana (The Human Stain, 2000), L'animale morente (The Dying Animal, 2001).
Philip Roth
Lamento di Portnoy
Portnoy's Complaint, 1969

Stupefacente! Sbalorditivo! Ancora non riesco ad abituarmi all'idea fantastica che quando guardi una ragazza, stai guardando qualcuno che, garantito, ha addosso... una fica! Tutte hanno la fica! Là, sotto il vestito! Fiche! Per scopare!

Zuckerman scatenato
Zuckerman Unbound, 1981

Non c'è niente da fare con quello che pensa la gente, se non badarci il meno possibile.

La lezione di anatomia
The Anatomy Lesson, 1983

Ogni uomo, quando è ammalato, ha bisogno della mamma; se la mamma non è disponibile, altre donne dovranno sostituirla.

Il matrimonio era stato il suo baluardo contro la continua distrazione rappresentata dalle donne. Si era sposato per l'ordine, per l'intimità, per la leale solidarietà, per il trantran e la regolarità della vita monogama; si era sposato per non sprecare energia in un'altra avventura o impazzire dalla noia a un'altra festa o finire solo soletto la sera nel soggiorno dopo una giornata passata solo soletto nello studio.

Inganno
Deception, 1990

Gli uomini stanno ad ascoltare mettendoci tutta la loro pazienza perché lo considerano parte del lavoro di seduzione che porta ala scopata. È per questo che gli uomini parlano con le donne, di solito: per portarsele a letto.

Operazione Shylock
Operation Shylock, 1993

Evitare le parole stravaganti. [...] Tutti i termini pedanti non servono allo scopo.

Resistere in solitudine!

Tutto quello che ho per difendermi è l'alfabeto; è quanto mi hanno dato al posto di un fucile.

Il teatro di Sabbath
Sabbath's Theater, 1995

L'ideologia istituzionalizza la patologia.

Idioti ideologici! Il terzo grande fallimento ideologico del ventesimo secolo. È sempre la solita storia. Fascismo. Comunismo. Femminismo. Tutti progettati per indurre un gruppo di persone a scagliarsi contro un altro gruppo. I bravi ariani contro le altre razze cattive che li opprimono. I bravi poveri contro i ricchi cattivi che li opprimono. Le brave donne contro gli uomini cattivi che le opprimono. Il depositario dell'ideologia è puro, buono e pulito, e gli altri sono malvagi. Ma lo sai tu chi è davvero malvagio? Chiunque pensi di essere puro è malvagio!

Il lato sconosciuto di ogni eccesso è quanto sia eccessivo.

In quanta stupidità dobbiamo calarci per giungere alla nostra meta, quali sconfinati errori bisogna saper commettere! Se qualcuno te lo dicesse prima, quanti errori dovrai fare, tu diresti no, mi spiace, è impossibile, trovatevi qualcun altro; io sono troppo furbo per fare tutti quegli errori. E loro ti direbbero, noi abbiamo fede, non preoccuparti, e tu diresti no, niente da fare, avete bisogno di uno molto più schmuck, molto più cretino, ma loro ripeterebbero che hanno fede in te, che tu ti trasformerai in un cretino colossale mettendoci un impegno che neanche ti immagini, che farai sbagli di una grandezza che neanche te li sogni... perché è l'unico modo di giungere alla meta.

La maggior parte delle ragazze di vent'anni neanche hanno cominciato a vivere.

Nei grandi capolavori, quando commettono un adulterio poi si ammazzano sempre. Lui desiderava di ammazzarsi quando non ci riusciva.

Si è giovani una volta sola, ma si può essere immaturi per sempre.
[You're only young once, but you can be immature forever].
Si è giovani una volta sola, ma si può essere immaturi per sempre.
(Philip Roth)
Pastorale americana
American Pastoral, 1997

Come penetrare nell'intimo della gente? Era una dote o una capacità che non possedeva. Non aveva semplicemente la combinazione di quella serratura.

Ecco come sappiamo di essere vivi: sbagliando.

Forse la cosa migliore sarebbe dimenticare di aver ragione o torto sulla gente e godersi semplicemente la gita. Ma se ci riuscite... Beh, siete fortunati.

L'ironia è una consolazione della quale non hai proprio bisogno quando tutti ti considerano un dio.

Non sei tenuto a venerare la tua famiglia, non sei tenuto a venerare il tuo paese, non sei tenuto a venerare il posto dove vivi, ma devi sapere che li hai, devi sapere che sei parte di loro.

Ho sposato un comunista
I Married a Communist, 1998

I soldi non sono una balla. I soldi sono il modo democratico di segnare punti. Fa' soldi; poi se proprio non puoi farne a meno, predica pure la fratellanza umana.

Il capitalismo è un sistema dove cane mangia cane. Cos'è la vita se non un sistema dove cane mangia cane? È un sistema in sintonia con la vita. Ed è per questo che funziona.

La rabbia serve a renderti efficiente. Questa è la sua funzione per la sopravvivenza. Ecco perché ti è stata data. Se ti rende inefficiente, mollala come una patata bollente.

Le ideologie [...] riempiono la testa della gente e compromettono una lucida osservazione della vita.

Nella società umana, la trasgressione più grande di tutte è pensare. Il pensiero critico [...]: ecco l'estrema trasgressione.

Non devi per uscire a gomitate da una situazione, prendere qualcun altro a pugni in faccia.

Non è l'essere arrabbiati che conta, è l'essere arrabbiati per le cose giuste.

Ognuno, ogni giorno, deve opporsi e resistere. [...] Ogni giorno bisogna puntare i piedi.

Si direbbe che parlare con me non sia un ostacolo per nessuno. Questa forse è una conseguenza del mio essere andato in giro per anni con l'aria di chi aveva un gran bisogno che qualcuno gli rivolgesse la parola. Ma qualunque ne sia la ragione, il libro della mia vita è un libro di voci. Quando mi chiedo come sono arrivato dove sono, la risposta mi sorprende: "Ascoltando".

Sofferenza generalizzata? Ecco il comunismo. Sofferenza particolareggiata? Ecco la letteratura.

Tutto quello che i comunisti dicono del capitalismo è vero, e tutto quello che i capitalisti dicono del comunismo è vero. La differenza è che il nostro sistema funziona perché si basa su quella verità che è l'egoismo della gente, e il loro non funziona perché si basa su quella favola che è la fratellanza.

La macchia umana
The Human Stain, 2000

Ciò che noi sappiamo è che, in un modo non stereotipato, nessuno sa nulla. Non puoi sapere nulla. Le cose che sai... non le sai. Intenzioni? Motivi? Conseguenze? Significati? Tutto ciò che non sappiamo è stupefacente. Ancor più stupefacente è quello che crediamo di sapere.

Com'è umano avere un segreto, è anche umano, prima o poi, svelarlo.

La crudeltà è camuffata da «autostima» perduta. Anche Hitler mancava di autostima. Era il suo problema.

Chiacchiere di bottega
Shop Talk, 2001

La stupidità deriva dall'avere una risposta per ogni cosa. La saggezza deriva dall'avere, per ogni cosa, una domanda.
[The stupidity comes from having an answer for everything. The wisdom comes from having a question for everything].

L'animale morente
The Dying Animal, 2001

L'unica ossessione che vogliono tutti: l'"amore". Cosa crede, la gente, che basti innamorarsi per sentirsi completi? La platonica unione delle anime? Io la penso diversamente. Io credo che tu sia completo prima di cominciare. E l'amore ti spezza. Tu sei intero, e poi ti apri in due.

Per quante cose tu sappia, per quante cose tu pensi, per quanto tu ordisca e trami e architetti, non sei mai al di sopra del sesso.

Quando sei stato sedotto da qualcosa, è bello non pensarci troppo e cullarsi nel piacere della seduzione.

Un uomo non avrebbe i due terzi dei problemi che ha se non continuasse a cercare una donna da scopare. È il sesso a sconvolgere le nostre vite, solitamente ordinate.
Le persone deboli non sono innocue.
La loro debolezza può essere la loro forza. (Philip Roth)
Il complotto contro l'America
The Plot Against America, 2004

Nessuna infanzia è priva di terrori.

Indignazione
Indignation, 2008

La debolezza delle altre persone può distruggerti tanto quanto la loro forza. Le persone deboli non sono innocue. La loro debolezza può essere la loro forza.
[Other people's weakness can destroy you just as much as their strength can. Weak people are not harmless. Their weakness can be their strength].

L'umiliazione
The Humbling, 2009

La vita, dall'inizio alla fine, è una ruota della fortuna.

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni di: Saul BellowWilliam BurroughsHenry Miller

Nessun commento: