Attaccamento - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sull'attaccamento che può esserci tra un uomo e una donna, tra due persone dello stesso sesso, tra madre e figlio, ecc. ma anche l'attaccamento a un ideale, al denaro, ecc. Come si noterà leggendo le seguenti riflessioni, il pensiero orientale considera in maniera positiva il non-attaccamento, mentre giudica l'attaccamento in modo assai negativo, sia perché fonte di sofferenza sia perché rende dipendenti.
Per chi desidera approfondire l'argomento, si consiglia la lettura della pagina dedicata alla teoria dell'attaccamento di John Bowlby [il link è in fondo alla pagina]. Secondo Bowlby: "per comportamento di attaccamento si intende qualsiasi forma di comportamento che porta una persona al raggiungimento o al mantenimento della vicinanza con un altro individuo differenziato e preferito, considerato in genere come più forte e/o più esperto". [Costruzione e rottura dei legami affettivi, 1979].
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'affetto, l'affezionarsi, i legami, la simbiosi.
L’amore non conosce attaccamento, e ciò che conosce attaccamento
non è amore. È possessività, dominio, dipendenza, paura, avidità;
può essere mille e una cosa, ma non amore. (Osho)
Attaccamento
© Aforismario

L'amore è questo: l'attaccamento a una persona alla quale ci si crede necessari.
Sibilla Aleramo, Un amore insolito, Diario 1940-1944, 1979

La vita umana non è solitudine ma condivisione, appartenenza, attaccamento.
Vittorino Andreoli, Il lato oscuro, 2002

Anche se particolarmente evidente nella prima infanzia, il comportamento di attaccamento caratterizza l'essere umano dalla culla alla tomba.
John Bowlby, Costruzione e rottura dei legami affettivi, 1979

Poiché il comportamento di attaccamento è considerato parte normale e "sana" del corredo istintivo dell'uomo, è decisamente fuorviarne definirlo "regressivo" o infantile se si verifica nel ragazzo più grande o nell'adulto.
John Bowlby, Costruzione e rottura dei legami affettivi, 1979

Abbandonare l'infanzia equivale ad abbandonare simbolicamente i genitori. Il legame di attaccamento originario (al primo "oggetto" amoroso) dell'adolescente è rimesso in questione. Bisogna "tagliare il cordone ombelicale" una seconda volta. Quest'opera di separazione, alcuni la effettuano senza troppe difficoltà. Altri non riusciranno mai a portarla a termine.
Alain Braconnier, Anche l'anima fa male, 1995

Ogni attaccamento è fonte di dolore e di paura. Liberati dall'attaccamento e non conoscerai dolore né paura.
Siddhārtha Gautama Buddha, Dhammapada (Versi della Legge), V sec. a.e.c.

Abbandona l'ira, abbandona l'orgoglio, liberati da ogni attaccamento. Chi non si appropria di nulla, chi non è legato ai nomi e alle forme va al di là della sofferenza.
Siddhārtha Gautama Buddha, ibidem

Non attaccarti a nulla. La perdita di ciò a cui sei attaccato è sofferenza. Chi non nutre attaccamento né avversione è libero.
Siddhārtha Gautama Buddha, ibidem

Lo stato di coscienza più alto è il non-attaccamento.
Siddhārtha Gautama Buddha, ibidem

Non lasciare che la mente sia turbata da oggetti esterni né che si perda dietro le proprie idee. Sii libero da ogni attaccamento e da ogni timore. Questa è la via per superare la miseria del nascere e del morire.
Siddhārtha Gautama Buddha, Majjhima-nikāya, III sec. a.e.c. - II sec. (attribuito)

Ciò che l'uomo sopporta più difficilmente è di essere giudicato. Di qui l'attaccamento alla madre o all'amante accecata, di qui anche l'amore per le bestie.
Albert Camus, Taccuini 1935/59, (postumo 1962/89)

Ciò che ferma il movimento della vita è l'attaccamento a sé.
Jean Cardonnel, Dio si compromette, 1967

Una prova del nostro attaccamento ai beni infimi, alle cose di poco conto, è la gioia che ci procura il denaro.
Alexandra David-Néel (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Nessuna organizzazione può aspettarsi che i suoi dipendenti le offrano la propria fedeltà emotiva se non sono trattati con giustizia e rispetto. Quanto più i dipendenti si sentono sostenuti dalla propria azienda, tanto maggiori saranno la fiducia, l'attaccamento e la lealtà che riporranno in essa.
Daniel Goleman, Lavorare con intelligenza emotiva, 1995

L'attaccamento è la porta dell'inferno, il non-attaccamento quella del paradiso. L'attaccamento è vizio, il non-attaccamento virtù. L'attaccamento fa schiavi, il non-attaccamento rende liberi. L'attaccamento genera discordia e conflitti, il non-attaccamento amicizia ed armonia. L'attaccamento è il nostro nemico mortale, il non-attaccamento l'amico più caro. L'attaccamento ci tiene nella materia, il non-attaccamento nella consapevolezza. Decidete perciò una vita di non-attaccamento in questo stesso istante. Vivete nel mondo, ma viveteci distaccati. Non permettete che esso viva dentro di voi. Potete occuparvi di tutto, ma niente dovrà coinvolgervi.
Sri Govinda, Coscienza cosmica, 1990

Questo mondo non ha alcun piacere assoluto, che sia degno di te e del tuo attaccamento totale: tutto è altrove.
Julien Green (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

In molti casi quello che si crede amore nei confronti degli amici è in realtà semplice attaccamento, un sentimento che non si basa sulla presa di coscienza che tutti gli esseri hanno lo stesso diritto di essere felici e di sconfiggere la sofferenza, bensì su un'idea di possesso: "il mio amico", "il mio oggetto", qualcosa di buono per "me". Questo non è amore ma attaccamento e lo dimostra il fatto che nel momento in cui l'atteggiamento dell'altra persona nei nostri confronti cambia, ecco che quel rapporto di particolare vicinanza svanisce.
Tenzin Gyatso (Dalai Lama), I valori della vita, 1993

L'amore totale si fonda non sull'attaccamento, ma sull'altruismo, che costituisce la risposta più efficace alla sofferenza.
Tenzin Gyatso (Dalai Lama), Conosci te stesso, 2006

Una delle principali ragioni per cui insorgono il desiderio e l’odio è il nostro esagerato attaccamento al flusso attuale della vita. Abbiamo la sensazione che durerà per sempre e, con un simile atteggiamento, ci fissiamo su valori superficiali come i beni materiali, le amicizie e le situazioni temporanee. Per superare questa forma di ignoranza devi riflettere sul fatto che verrà il giorno in cui non sarai più qui.
Tenzin Gyatso (Dalai Lama), Conosci te stesso, 2006

Noi siamo così assetati di possesso e così felici di ogni segno di attaccamento, che possiamo provare qualcosa che somiglia al piacere persino nel ritorno costante di una febbre.
Hugo von Hofmannsthal, Il libro degli amici, 1922

L'attaccamento a sé aumenta l'opacità della vita.
Philippe Jaccottet (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'attaccamento è la più diffusa tra le manifestazioni del cuore.
Jean Josipovici, Citera, 1989

L'impero della bellezza è tale, che ho inteso un uomo di spirito, al quale si rimproverava il suo attaccamento per una donna molto sciocca, rispondere: "Io non l'ascolto mai; soltanto la guardo parlare".
Alphonse Karr, Le donne, 1853

Può esservi amore quando c’è attaccamento, con tutti i sottintesi di questa parola che include paura, gelosia, colpa, irritazione pronta a trasformarsi in odio, tutto ciò che viene sottinteso quando si usa la parola “attaccamento”? Dove vi è attaccamento può esservi amore?
Jiddu Krishnamurti, La pienezza della vita, 1978

La libertà è essere soli, senza attaccamento e senza paura, liberi nella comprensione del desiderio che alimenta l’illusione.
Jiddu Krishnamurti, Andare incontro alla vita, 1991 (postumo)

In tutto il mondo la parola amore viene pesantemente caricata ed è stata associata al piacere, all'ansia, alla gelosia, all'attaccamento. Non è forse corruzione tutto questo? E anche l’attaccamento, non è corruzione? Quando siamo attaccati a un ideale, a una casa, a una persona, le conseguenze sono ovvie: gelosia, ansia, possessività; tutto questo e altro ancora. Quando indagate sull'attaccamento, non scoprite che è corruzione?
Jiddu Krishnamurti, Andare incontro alla vita, 1991 (postumo)

A qualunque cosa si riferisca, dal più infimo al più alto livello, attaccamento significa chiudersi in se stessi. È un autoinganno, una fuga dal vuoto che ci portiamo dentro. Le cose a cui siamo attaccati, le proprietà, le persone, le idee, diventano estremamente importanti, perché riempiono quel vuoto
Jiddu Krishnamurti, Il libro della Vita, 1997 (postumo)

L’attaccamento è il principio del dolore.
Jiddu Krishnamurti, ibidem

L’attaccamento ci dà soddisfazione, ma quando ci accorgiamo che comporta anche sofferenza, cerchiamo soddisfazione nel tentare di essere distaccati. Ma non c’è differenza tra attaccamento e distacco, perché per noi rimangono entrambi mezzi per procurarci piacere. In realtà quello che stiamo cercando è soltanto la nostra soddisfazione e la vogliamo a tutti i costi.
Jiddu Krishnamurti, Il libro della Vita, 1997 (postumo)

L'amplesso col quale l'amore mantiene attaccati gli esseri l'uno all'altro contro la solitudine, non portava il suo aiuto all'uomo, ma al pazzo, al mostro incomparabile, preferibile a ogni cosa, che ogni essere è per se stesso e che blandisce nel proprio cuore.
André Malraux, La condizione umana, 1933

L’attaccamento al mondo è all'origine di tutti i mali.
Maometto, in Abdullah Al-Mamun Suhrawardy, I detti del Profeta, 1905

Dicono che l’amore sia cieco. Credetemi, niente ha la vista più acuta del vero amore. Niente. L’amore ha la vista più acuta del mondo. La dipendenza è cieca, l’attaccamento è cieco. L’abbarbicarsi, le richieste continue, il desiderio sono ciechi. Ma l’amore vero non lo è. Non chiamate amore quelle cose.
Anthony de Mello, Messaggio per un'aquila che si crede un pollo, 1995

L’attaccamento della mamma ci rese accettabile la vita. Il distacco dalla moglie ci potrà rendere accettabile la morte.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Ti è mai capitato di passare inavvertitamente con un tosaerba su una corda? Ci vuole un’ora, se non di più, per districare la corda e per liberare le lame perché possano girare di nuovo come prima. L’attaccamento è così: impedisce il fluire della vita.
Thích Nhất Hạnh, Insegnamenti sull'amore, 1997

L'attaccamento vuole spacciarsi per amore. Dice: «Ti amerò se mi darai ciò di cui ho bisogno». Mentre l'amore si focalizza sulla generosità, l'attaccamento è ossessionato dal soddisfacimento dei propri bisogni. Mentre l'amore è un'espressione della nostra natura essenziale, l'attaccamento è un'espressione dell'ego. Mentre l'amore genera fedeltà, coerenza di valori e senso di scopo, l'attaccamento si aggrappa strettamente a un particolare risultato. Mentre l'amore è privo di sé e incoraggia la libertà, l'attaccamento è egoico e genera possessività. L'attaccamento lascia ferite, l'amore ci inclina alla gratitudine.
Frank Ostaseski, Cinque inviti, 2017

Servi l’amore attraverso la persona amata, in modo da non attaccarti mai a quest’ultima. E quando non si è attaccati alla persona amata, l’amore raggiunge le vette più alte. Nell'istante in cui ci si attacca, si comincia a cadere verso il basso. L’attaccamento è una forma di gravità; il non-attaccamento è grazia.
Osho, Discorsi, 1953/90

L’amore inautentico è un altro nome per l’attaccamento, l’amore vero è molto distaccato.
Osho, Discorsi, 1953/90

L’amore non è attaccamento. L’amore non conosce attaccamento, e ciò che conosce attaccamento non è amore. È possessività, dominio, dipendenza, paura, avidità; può essere mille e una cosa, ma non amore.
Osho, Discorsi, 1953/90

Ama, ma non lasciare che il tuo amore diventi attaccamento. Ama, ma non lasciare che il tuo amore diventi una forma di dipendenza, una schiavitù.
Osho, Discorsi, 1953/90

L'attaccamento al denaro è la radice di tutti i mali; per il suo sfrenato desiderio alcuni hanno deviato dalla fede e si sono da sé stessi tormentati con molti dolori.
Paolo di Tarso, Prima lettera a Timoteo, ca. 50-60

Se mi stacco da te, mi strappo tutto / ma il mio meglio (o il mio peggio) / ti rimane attaccato, appiccicoso, / come un miele, una colla, un olio denso. / Ritorno in me, quando ritorno in te.
Edoardo Sanguineti, Poesie, XX sec.

Non resistere, non giudicare e non avere attaccamento sono i tre aspetti della vera libertà e di un vivere illuminato.
Eckhart Tolle, Un nuovo mondo, 2014

Tutta la vita, tutti i suoi desideri e le sue speranze si erano concentrate in quell'unico uomo per lei incomprensibile, a cui la legava un ancor meno comprensibile sentimento, in cui l'attaccamento si alternava alla repulsione.
Lev Tolstoj, Anna Karenina, 1877

L'attaccamento è fabbricatore d'illusioni; chi vuole il reale dev'essere distaccato.
Simone Weil, L'ombra e la grazia, 1948 (postumo)

Troppo attaccamento produce odio. Troppa dolcezza produce nausea
Proverbio tibetano

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Affetto - Affezionarsi - Legami - Simbiosi - Teoria dell'attaccamento di John Bowlby

Nessun commento: