Privilegio - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sul privilegio e sull'essere privilegiati rispetto ad altri. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul vantaggio, la raccomandazione, il merito e la disuguaglianza. [I link sono in fondo alla pagina].
Coloro che hanno a lungo goduto dei privilegi di cui noi godiamo,
col tempo dimenticano che per conquistarli sono morti degli uomini.
(Franklin D. Roosevelt)
Privilegio
© Aforismario

Il rango non conferisce privilegi o potenza. Esso conferisce responsabilità.
Louis Armstrong (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il senso morale di una persona può essere distorto da privilegi radicati così come dalla paura di perderli. 
Annette Baier, in AA.VV., Etica e animali, a cura di Luisella Battaglia, 1998

L'uomo privilegiato politicamente o economicamente è un uomo intellettualmente e moralmente corrotto. È questa una legge sociale che non ammette eccezioni.
Michail Bakunin (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La ricchezza è fonte di grandi privilegi, e il più invidiabile di tutti è quello di poter intensificare all'estremo pensieri e sentimenti.
Honoré de Balzac, La storia dei tredici, 1833/39

Il privilegio di trovarsi dappertutto a casa propria appartiene solo ai re, alle puttane e ai ladri.
Honoré de Balzac, Splendori e miserie delle cortigiane, 1838/47

Nessuna donna, tranne le cosiddette "devianti", vorrebbe seriamente essere un maschio e possedere il pene; ma la maggior parte delle donne desidererebbero avere i privilegi e le possibilità che sono legati al fatto di possederlo.
Elena Gianini Belotti, Dalla parte delle bambine, 1973

Privilegio. Il diritto di respirare, senza doverselo acquistare allungando una mancia.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Il destino di farsi sedurre è il privilegio della donna, che l'uomo può a ragione invidiarle.
Karen Blixen, Ehrengard, 1963 (postumo)

Ah, se il privilegio di essere non si dovesse scontare con la condanna ad essere sempre e soltanto se stessi!
Carlo Bucci, La scatola azzurra, 2008

Non mi sentirei di affermare sotto giuramento che l'uomo comune abbia sete di giustizia: l'uomo anela al privilegio.
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

È ingiusto proibire ai preti di sposarsi. Per che cosa hanno meritato un simile privilegio?
Ramón Cerda (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Amare ciò che si ha, saperne gioire, godere dei privilegi del proprio stato, non invidiare coloro che ci sembrano più felici di noi, applicarsi per perfezionare noi stessi e per ricavare i maggiori vantaggi dai nostri comportamenti, è tutto quello che chiamo felicità.
Émilie du Châtelet, Discorso sulla felicità, 1779

Più privilegi hai, più opportunità hai. Più opportunità hai, più responsabilità hai.
Noam Chomsky (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

In Italia quella tra cittadino e legalità è una relazione sofferta, la cultura di questo Paese di corporazioni è basata soprattutto su furbizia e privilegio. 
Gherardo Colombo, su Corriere della sera, 2007

È privilegio della prima gioventù vivere d'anticipo sul tempo a venire, in un flusso ininterrotto di belle speranze che non conosce soste o attimi di riflessione.  
Joseph Conrad, Cuore di tenebra, 1899-1902 

Le perfezioni di chi amiamo non sono finzioni dell'amore. Amare è, al contrario, il privilegio di accorgersi di una perfezione invisibile agli occhi degli altri.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Il lavoro è diventato un privilegio mal retribuito.
Ilma Derini (pseudonimo di Ildo Cigarini e Mauro Degola), Ciliegie sotto spirito, 2011

Un popolo che apprezza i suoi privilegi più dei suoi princìpi presto perde entrambi.
[A people that values its privileges above its principles soon loses both].
Dwight D. Eisenhower (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Chi mette le mani su una cattedra non la molla più, e può permettersi di costruire il suo sistema di potere: i privilegi e il prestigio legati all'insegnamento permettono di coltivare interessi, e così essere professore universitario può diventare un modo per ottenere commesse, consulenze, contratti, contatti e lavori utili agli studi privati. Senza passaggi di denaro, ma solo attraverso lo scambio di favori e gentilezze, si consolida un sistema di potete che taglia fuori chi potere non ha.
Giovanni Floris, La fabbrica degli ignoranti, 2008

Una ragazza non dovrebbe aspettarsi speciali privilegi per il suo sesso, ma neppure dovrebbe adattarsi al pregiudizio e alla discriminazione. Deve imparare a competere... non in quanto donna, ma in quanto essere umano.
Betty Naomi Friedan, Mistica e femminilità, 1963

Tolleranza è sempre indice di potere sicuro; quando si sente in pericolo, nasce sempre la pretesa di essere assoluto; nasce dunque la falsità, il diritto divino del mio privilegio, l'inquisizione.
Max Frisch, Diario d'antepace, 1962

I grandi hanno tra gli altri un privilegio invidiabile, che molte volte per essi è virtù ciò che per i piccoli è dovere.
Aristide Gabelli, Pensieri, 1886

A volte essere in minoranza è un privilegio.
Mohandas Gandhi, su Young India, 1919/32

I privilegi della nobiltà non sono originariamente concessioni o favori, ma, al contrario, sono conquiste. E, per principio, il suo mantenimento presuppone che il privilegiato sarebbe capace di riconquistarle a ogni istante, se fosse necessario e se qualcuno gliele contendesse.
José Ortega y Gasset, La ribellione delle masse, 1930

I privilegi che rinfacciamo agli altri diventano diritti quando ne godiamo noi.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

In Italia, la protesta è più rivendicazione di privilegi che di diritti.
Roberto Gervaso, ibidem

Si rinuncia più facilmente ai propri diritti che ai propri privilegi.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Gode di molti privilegi, ma l'orgasmo glielo procura solo il loro abuso.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

L'abuso nasce dalla presunzione di un privilegio.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Per alcuni la giustizia non dovrebbe essere altro che il riconoscimento dei propri privilegi.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Il privilegio dei grandi è vedere le catastrofi da una terrazza.
Jean Giraudoux, La guerra di Troia non si farà, 1935

Privilegia paucorum non faciunt legem. 
[I privilegi di pochi non costituiscono legge]. 
San Girolamo, Commenti biblici, V sec.

Ognuno si sente un essere privilegiato. A questo sentimento contraddice: 1) la necessità naturale, 2) la società. Alla prima, l'uomo non può sfuggire, non la può evitare, non le può strappare niente. Può solo con la dieta adattarvisi e non pregiudicarla. Alla seconda, l'uomo non può sfuggire, non può evitarla; ma può strapparle una partecipazione ai suoi vantaggi, se rinuncia a considerarsi un essere privilegiato.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Uno dei grandi privilegi della saggezza è quello di non scomporsi mai.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte di prudenza, 1647

Il privilegio dell'assurdità: a cui nessuna creatura vivente è soggetta all'infuori dell'uomo.
Thomas Hobbes, Leviatano, 1651

Dio non è mai così in collera come quando si attenta ai diritti divini, ai privilegi, alle proprietà, alle immunità dei suoi preti.
Paul Henri Thiry d'Holbach, Il buon senso, 1772

Ciò che differenzia gli individui, non è la fortuna, i privilegi o la bellezza, bensì la loro natura spirituale.
Jean Josipovici, Citera, 1989

Quando i diritti dell'uomo non c'erano ancora, li aveva il privilegiato. Questo era inumano. Poi fu stabilita l'eguaglianza, in quanto si tolsero al privilegiato i diritti dell'uomo.
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

Ridere degli uomini di buon senso è privilegio degli sciocchi.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

Privilegi che il privilegiato ignora esser condanne. Condanne che il condannato mai saprà esser privilegi.
Nunzio La Fauci, Questo quasi nulla, 2008

L'uomo è un essere di desiderio. Il lavoro può solo soddisfare i suoi bisogni. Sono rari i privilegiati che riescono a soddisfare i bisogni dando retta al desiderio. Costoro non lavorano mai.
Henri Laborit, Elogio della fuga, 1976 

L'uguaglianza davanti alla legge resterà probabilmente per sempre irraggiungibile. Si tratta di un nobile ideale, ma non potrà mai essere realizzato, Ciò che gli esseri umani vogliono a questo mondo non sono i diritti, ma i privilegi.
Henry Louis Mencken, Minority Report, 1956

Se voi avete il diritto di dividere il mondo in italiani e stranieri allora vi dirò che, nel vostro senso, io non ho patria e reclamo il diritto di dividere il mondo in diseredati ed oppressi da un lato, privilegiati e oppressori dall'altro. Gli uni sono la mia patria, gli altri i miei stranieri.
Lorenzo Milani (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La storia del mondo è la storia di pochi privilegiati.
Henry Miller, Domenica dopo la guerra, 1944

Quelli che nascono da nobili famiglie sono costantemente rispettati, il loro nome, da solo, è una sorta di grande elogio. Non esiste maggior privilegio fra gli uomini.
Damien Mitton, Pensieri sull'onestà, 1694 (postumo)

I privilegi rafforzano la passività.
Massimo Roberto Modenese (Aforismi inediti su Aforismario)

Ben più del diritto ci preme il privilegio.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Poiché contano solo le giornate di felicità, sono pochi i privilegiati che possono affermare di aver vissuto.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Le due categorie più privilegiate di questo mondo sono le belle donne e chi può godersele.
Davide Morelli (Aforismi inediti su Aforismario)

Il privilegio del successo è, nell'ordine dell'azione, un segno di verità. 
Charles Murras (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La libertà non è un diritto: è un dovere. Non è una elargizione: è una conquista. Non è una uguaglianza: è un privilegio.
Benito Mussolini, Scritti e discorsi, 1914/39

I diritti sono interessanti solo quando diventano privilegi.
Marco Oliverio (Aforismi inediti su Aforismario)

Rinuncerei a tutti i miei diritti per un solo privilegio.
Marco Oliverio, ibidem

Il dolore non è affatto un privilegio, un segno di nobiltà, un ricordo di Dio. Il dolore è una cosa bestiale e feroce, banale e gratuita, naturale come l'aria.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

Esser giovani è privilegio di spirito e non di stato civile.
Luigi Pirandello, Scritti con «Taluno», XX sec.

Il benessere non è la somma algebrica dei privilegi.
Lidia Ravera, Bambino mio, 1979 

Molte leggi sono applicate con l’uso prioritario di proibire ai più, quegli ambiti privilegi che sono concessi a pochi.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Sono contrario ai privilegi del clero; chiedo l’abolizione del celibato.
Markus M. Ronner (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Coloro che hanno a lungo goduto dei privilegi di cui noi godiamo, col tempo dimenticano che per conquistarli sono morti degli uomini. 
[Those who have long enjoyed such privileges as we enjoy forget in time that men have died to win them].
Franklin D. Roosevelt, discorso, 1941

Gli schiavi hanno fatto i tiranni, la stupidità e l'egoismo hanno creato i privilegi, e la debolezza e la passione eternano le due cose.
Johann Gottfried Seume, La passeggiata a Siracusa, 1802

Il grande privilegio di essere nati si sconta, giorno dopo giorno, col resto della propria vita.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Adamo ed Eva godettero di molti privilegi, ma il più grande fu quello di evitare la dentizione.
Mark Twain, Wilson lo Svitato, 1894 

I privilegi comportano responsabilità.
Francis Urquhart, in House of Cards, 1989

Il lavoro non viene più eseguito con la coscienza orgogliosa di essere utile, ma con il sentimento umiliante e angosciante di possedere un privilegio concesso da un favore passeggero della sorte, un privilegio dal quale si escludono parecchi esseri umani per il fatto stesso di goderne.
Simone Weil, Riflessioni sulle cause della libertà e dell'oppressione sociale, 1934

I bei peccati, come le cose belle, sono un privilegio dei ricchi.
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

La grande passione è il privilegio di coloro che non hanno altro da fare.
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

Mentre la risoluzione d'essere un uomo migliore è un atto sperimentale e ipocrita − essere divenuto, invece, più profondamente uomo è il privilegio di coloro che hanno sofferto.
Oscar Wilde, De Profundis, 1897 (postumo, 1962)

La vera tragedia dei poveri è che non si possono permettere altro che l'abnegazione. I bei peccati, come tutte le cose belle, sono privilegio dei ricchi.
Oscar Wilde (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

I privilegi sono sempre odiosi.
Proverbio

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: VantaggioRaccomandazione - Merito e Meritocrazia - Disuguaglianza

Nessun commento: