Sospeso - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sul rimanere sospesi e su ciò che rimane in sospeso. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'attesa, l'esitazione, il rimandare e il procrastinare. [I link sono in fondo alla pagina].
Siamo qui, nell'oscurità, sospesi tra la poesia delle lucciole
e il fuoco divampante delle stelle. (Susanna Tamaro)
Sospeso
© Aforismario

In ogni alba c'è un momento in cui la luce appare come sospesa, un momento magico, irripetibile, durante il quale tutto il Creato trattiene il fiato.
Douglas Adams, La vita, l'universo e tutto quanto, 1982

[Nell'abbraccio] tutto rimane sospeso: il tempo, la legge, la proibizione: niente si esaurisce, niente si desidera: tutti i desideri sono aboliti perché sembrano essere definitivamente appagati.
Roland Barthes, Frammenti di un discorso amoroso, 1977

Al primo incontro ci innamorammo, non costruii /col marmo su quell'evento: Poteva forse /durare un amore sospeso tra /pena e pena?
Elizabeth Barrett Browning, Sonetti dal Portoghese, 1850

L'uomo, senza arrestarsi nel suo corso insensato, passa incessantemente da un pensiero all'altro; il suo cuore, sospeso tra mille imbarazzi, non sa né ciò che vuole né ciò che non vuole.
Nicolas Boileau, Satire, 1660/68

In questi versi serbami sospeso / come una mosca in una goccia d'ambra / e portami con te: non son di peso, / certo non più della tua stessa ombra.
Carlo Bucci, A Laura, in La scatola azzurra, 2009

Preferisco non chiarire, lasciare le cose dove sono, in sospeso.
Rinaldo Caddeo, Etimologie del caos, 2003

Non ho nessuna risposta bella e pronta: in ogni caso continuerei a cercarne una. La mia fede è ancora in sospeso.
Elias Canetti, Il cuore segreto dell'orologio, 1987

Non venire a capo di nulla, iniziare e lasciare in sospeso; o non sarà semplicemente un’astuta ricetta dell’uomo anziano che tiene aperte mille cose per non conchiudersi?
Elias Canetti, Il cuore segreto dell'orologio, 1987

La grandezza dell'amore sta soprattutto nel fatto che in esso tutti i diritti sono sospesi.
Elias Canetti, La tortura delle mosche, 1992

Al mare si sta fermi; movenze del gabbiano che affronta il vento. Vita sospesa.
Antonio Castronuovo, Se mi guardo fuori, 2008

La vita dell'uomo è un filo di seta sospeso in un gioco di rasoi.
Emilio Cecchi, Pesci rossi, 1920

Ero sotto un cielo risplendente di stelle con la luna in mezzo al firmamento in un mare senza sponde. Mai oh Signore mi hai turbato come in quella notte in cui sospeso fra il cielo e il mare avevo l'immensità sopra e sotto di me.
François-René de Chateaubriand (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Questi momenti in cui ci si comporta come se niente fosse mai stato, in cui ogni attesa è sospesa per mancanza d'istanti, e in cui, nel più profondo di se stessi, si cercherebbe in pura perdita la minima particella d'essere ancora contaminata di Possibile.
Emil Cioran, Squartamento, 1979

È delizioso restare immersi in questa specie di luce liquida che fa di noi degli esseri diversi e sospesi.
Paul Claudel (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Le cose lasciate in sospeso, quelle non dette, alla fine tornano tutte a perseguitarci. Perché questo è il mondo, e l'eco di altri mondi.
John Connolly, Il ciclo delle stagioni, 2000

Coltiviamo per tutti un rancore | che ha l'odore del sangue rappreso | ciò che allora chiamammo dolore | è soltanto un discorso sospeso.
Fabrizio De André, Ballata degli impiccati, 1968

C'è un limite oltre cui nessuno riesce a restare sospeso nel vuoto senza farsi prendere dal panico.
Andrea De Carlo, I veri nomi, 2002

Nei cartoni animati i personaggi corrono oltre il burrone e non cadono finché non guardano giù. Mia madre diceva sempre che questo è il segreto della vita: "mai guardare in basso". Ma non è così: non basta non guardare giù: bisogna anche non rendersi conto di essere sospesi in aria e di non saper volare...
Dakota Fanning, in Taken, 2002

E si amarono l’un l’altro / Sospesi su un filo / Di neve.
Maxence Fermine, Neve, 1999 [haiku di Yuko]

Se ho sempre amato la notte è perché ha la qualità del tempo sospeso.
Massimo Fini, Confesso che ho vissuto, 2018

Molti di noi rimangono sospesi fra una muta ribellione e una sottomissione ciarliera.
Kahlil Gibran, Massime spirituali, 1962 (postumo)

Giocare a gioco scoperto non procura né utile né piacere. Se uno non scopre subito le sue carte, lascia gli altri in sospeso; e ciò soprattutto là dove la sublimità della mèta porge esca all'universale aspettazione. In tal modo ci si circonda di mistero, e quello stesso arcano provoca l'altrui venerazione.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

Il tempo sembra come sospeso mentre ci culliamo, l'uno tra le braccia dell'altra.
Erica Jong, Ballata di ogni donna del 1990

Cos'è la fede? Una corda a cui si resta sospesi, quando non ci s'impicca da sé.
Søren Kierkegaard, Diario, 1834/55 (postumo 1909/49)

Chi è stato sospeso su un abisso dovrebbe essere ormai capace di fare l'altalena.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Arrivati a questo punto / dicesti / o si va oltre / o non ci si vede mai più / Non capivi che il bello era proprio quel punto / era rimanere / nel limbo delle cose sospese / nella tensione di un permanente principio / nel nascondiglio di una vita nell'altra.
Michele Mari, Poesie, XXI sec.

Rimasero tutti e due sospesi in un universo vuoto, dove l'unica realtà quotidiana ed eterna era l'amore.
Gabriel García Márquez, Cent'anni di solitudine, 1967

Non è meglio rimanere in sospeso che impelagarsi in tanti errori che la fantasia umana ha prodotto? Non è meglio tener sospesa la propria convinzione che impigliarsi in quelle divisioni sediziose e litigiose? «Che cosa sceglierò?» «Quello che vi piace, purché scegliate». Ecco una risposta sciocca. Alla quale tuttavia sembra che arrivi ogni dogmatismo. Il quale non ci permette d’ignorare quello che ignoriamo.
Michel de Montaigne, Saggi, 1580/88

Anche l'amore era fra quelle esperienze mistiche e pericolose, perché toglie l'uomo dalle braccia della ragione e lo lascia letteralmente sospeso a mezz'aria sopra un abisso senza fondo.
Robert Musil, L’uomo senza qualità, 1930/42 (incompiuto)

Omnia sunt hominum tenui pendentia filo.
[Tutte le cose umane sono sospese a un esile filo].
Ovidio, Epistulae ex Ponto, I sec.

Lasciare una questione in sospeso, quando non si trovano soluzioni, é la migliore delle soluzioni possibili.
Sandro Pandolfi, Il tempo verticale, 2011

La felicità è un attimo sospeso su di un abisso di incertezze e di caos ingestibile.
Federico E. Perozziello, in Ivo Nardi, Riflessioni sul senso della vita, 2016

Chi mi tiene sospeso a un filo non è forte; forte è il filo.
Antonio Porchia, Voci, 1943

Siamo funamboli sospesi sulla fune della nostra esistenza. Restiamo in bilico precario sorreggendo l’asta dei due opposti contrappesi di sostentamento: cuore e ragione.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

La sventura si comportò secondo l'antichissimo uso delle sventure e degli avvoltoi: rimase qualche tempo sospesa su di loro, aspettando il momento opportuno per sferrare l'attacco.
Andrzej Sapkowski, Il sangue degli elfi, 1994

Tutto è sospeso come in un'attesa. / Non penso più. Sono contento e muto. / Batte il mio cuore al ritmo del tuo passo.
Camillo Sbarbaro, Versi a Dina, XX sec.

Se vuoi credere a coloro che penetrano più profondamente la verità, tutta la vita è un supplizio. Gettàti in questo mare profondo e tempestoso, agitato da alterne maree, e che ora ci solleva con improvvise impennate, ora ci precipita giù con danni maggiori dei presenti vantaggi e senza sosta ci sballotta, non stiamo mai fermi in un luogo stabile, siamo sospesi e fluttuiamo e urtiamo l'uno contro l'altro, e talvolta facciamo naufragio, sempre lo temiamo; per chi naviga in questo mare così tempestoso ed esposto a tutti i fortunali, non vi è altro porto che la morte.
Lucio Anneo Seneca, Consolazione a Polibio, I sec.

Purtroppo noi non siamo esseri sospesi in bolle di sapone vaganti felici per l'aria; c'è un prima e un dopo nelle nostre vite e questo prima e dopo intrappola i nostri destini, si posa su di noi come una rete sulla preda.
Susanna Tamaro, Va' dove ti porta il cuore, 1994

Siamo qui, nell'oscurità, sospesi tra la poesia delle lucciole e il fuoco divampante delle stelle.
Susanna Tamaro, Più fuoco, più vento, 2002

La guerra non è mai finita, è solo sospesa.
Totò (Antonio De Curtis), in Totò terzo uomo, 1951

Le poesie restano sempre in sospeso.
Luigi Trucillo, Navicelle, 1995

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Attesa - Esitazione - Rimandare - Procrastinare

Nessun commento: