Tenersi tutto Dentro - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sul tenersi tutto dentro. e sul tenere dentro di sé emozioni, sentimenti, pensieri, ecc. A mo' d'introduzione, riportiamo una bellissima poesia di Charles Bukowski intitolata Uccello azzurro: "Nel mio cuore c'è un uccello azzurro che / vuole uscire / ma con lui sono inflessibile, / gli dico: rimani dentro, non voglio / che nessuno ti / veda. / nel mio cuore c'è un uccello azzurro che / vuole uscire / ma io gli verso addosso whisky e aspiro / il fumo delle sigarette / e le puttane e i baristi / e i commessi del droghiere / non sanno che / lì dentro / c'è lui / nel mio cuore c'è un uccello azzurro che vuole uscire / ma io con lui sono inflessibile, / gli dico: / rimani giù, mi vuoi fare andar fuori / di testa? / vuoi mandare all'aria tutto il mio / lavoro? / vuoi far saltare le vendite dei miei libri in / Europa? / nel mio cuore c'è un uccello azzurro che / vuole uscire / ma io sono troppo furbo, lo lascio uscire / solo di notte qualche volta / quando dormono tutti. / gli dico: lo so che ci sei, / non essere / triste / poi lo rimetto a posto, / ma lui lì dentro un pochino / canta, mica l'ho fatto davvero / morire, / dormiamo insieme / così col nostro / patto segreto / ed è così grazioso da / far piangere / un uomo, ma io non / piango, e / voi?".
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul dentro considerato in senso fisico e figurato, sull'orgoglio, il rancore l'introversione e l'estroversione.
Essere allegri non significa necessariamente essere felici, talvolta si ha voglia
di ridere e scherzare per non sentire che dentro si ha voglia di piangere.
Tenersi tutto Dentro
© Aforismario

Il difficile è dimenticare, la saudade [1] consuma; l'amore non è una spina che si può togliere, un tumore che scoppia; è un dolore ribelle e insistente che uccide dentro.
Jorge Amado, Teresa Batista stanca di guerra, 1972

Sono colpita dalla gente che ride anche quando ha dentro chili di angoscia.
Fanny Ardant, su la Repubblica, 1987

Quando ti viene quella voglia di piangere pazzesca, che proprio ti strizza tutto, che non la riesci a fermare, allora non c'è verso di spiaccicare una sola parola, non esce più niente, ti torna tutto indietro, tutto dentro, ingoiato da quei dannati singhiozzi, naufragato nel silenzio di quelle stupide lacrime. Maledizione. Con tutto quello che uno vorrebbe dire... E invece niente, non esce fuori niente. Si può esser fatti peggio di così?
Alessandro Baricco, Castelli di rabbia, 1991

Spesso non diciamo quello che abbiamo dentro per paura di far soffrire gli altri e così ci portiamo dietro un peso che con il tempo diventa una montagna.
Romano Battaglia, Foglie, 2009

Sapessi come è difficile far capire agli altri quello che hai dentro quando il tuo volto non ha segni di sofferenza, quando i tuoi occhi sembrano sereni. Sapessi come è triste non potersi liberare dall'angoscia che ti opprime, non saper sorridere a chi ti vuole bene. Sapessi come è triste capire tutto questo e non poter far nulla per cambiare.
Romano Battaglia, L’uomo che vendeva il cielo, 2011

Le persone orgogliose allevano tristi affanni dentro sé stessi.
Emily Brontë, Cime tempestose, 1847

Non si può vivere senza comunicare con gli altri, tenendosi tutto dentro, sepolti in una torre d'avorio protettiva e inavvicinabile.
Mauro Corona, Le voci del bosco, 1998

Avere qualcuno che ascolta è importante. Un essere umano non può tenersi dentro tutto. Quel che è accaduto va consegnato ad altri. Il passato, se rivelato, toglie peso, alleggerisce.
Mauro Corona, Come sasso nella corrente, 2011

Il problema delle persone orgogliose è che non dicono quello che provano per paura di soffrire. Si tengono tutto dentro e soffrono lo stesso, ovviamente. Le persone orgogliose, vanno prese di sorpresa e abbracciate.
R. Daniels (attribuzione incerta - fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il più grande ostacolo nel comunicare ce lo portiamo dentro, è il nostro orgoglio.
Andrea Gasparino, Il segreto della gioia, 2003

Ci portiamo dentro le ferite dell'infanzia; poi, da adulti, restituiamo quello che abbiamo ricevuto.
Meredith Grey (Ellen Pompeo), in Grey's Anatomy, 2005/13

Questa è la cosa peggiore, secondo me. Quando il segreto rimane chiuso dentro non per mancanza di uno che lo racconti ma per mancanza di un orecchio che sappia ascoltare.
Stephen King, Stagioni diverse, 1982

I mostri sono reali e anche i fantasmi sono reali. Vivono dentro di noi e, a volte, vincono.
Stephen King, Misery, 1987

Sono ferito dal di dentro da quelli che ho rinchiuso nel cuore.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

Io sono, si perdoni la metafora, un sepolcro ambulante, che porto dentro di me un uomo morto, un cuore già sensibilissimo che più non sente.
Giacomo Leopardi, Zibaldone, 1817/32 (postumo 1898/1900)

Se le tieni dentro e non ti sfoghi, le lacrime ti corrodono l'anima.
Elisa Lettry (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Ehi! Non tenerti tutto dentro sbotta, se no ti può venire un infarto.
Calvin Levels, in Chris Columbus, Tutto quella notte,1987

Anche se lentamente ho imparato a mettere un cerotto su quello strappo che mi porto dentro, ci sono momenti in cui tutto crolla. Devo essere io quella sbagliata. Qualcosa non è andato per il verso giusto. Un errore di fabbricazione. Un pezzo rotto o difettoso. Qualcosa che sbatte dentro e che non riesco a espellere nonostante ce la metta veramente tutta. Perché non ha senso quest’insicurezza, non ha senso questo bisogno continuo di essere rassicurata, non ha nessun senso!
Michela Marzano, L'amore è tutto, 2013

Quando si idealizza una persona, poi ci si dimentica di abbracciarla. E allora riemerge il vuoto che si porta dentro. La mancanza di qualcuno o di qualcosa. Una parola. Un odore. Una sensazione. L’assenza di quel “non so che” apparentemente così importante, quasi vitale. Perché ci costringe a fare i conti con noi stessi e con quello che non abbiamo. E non avremo mai.
Michela Marzano, L'amore è tutto, 2013

Le persone non smettono mai di mancarci. Impariamo soltanto a vivere tenendoci dentro, in qualche modo, l'enorme abissale vuoto lasciato dalla loro assenza.
Alyson Noël (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Oh, amico, non calarti il cappello sulla fronte! Sfoga con parole il tuo dolore: un dolore che non parla si rivolge contro il cuore troppo oppresso e lo spezza.
William Shakespeare, Macbeth, ca. 1606

Ognuno, sin dalla nascita, si porta dentro la propria morte.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

L'affetto che nasce, e viene tenuto in serbo per sé, si inacidisce, poiché la sua dolcezza e la sua natura di affetto risiedono nel suo sfogo. È la dolcezza di dare; ahimè, e anche di perdere.
Paul Valéry, Quaderni, 1894/1945 (postumi, 1957/61)

A furia di tenermi tutto dentro non ci sto più io.
Anonimo

È triste tenersi tutto dentro... maledetta stitichezza!
Anonimo

Essere allegri non significa necessariamente essere felici, talvolta si ha voglia di ridere e scherzare per non sentire che dentro si ha voglia di piangere.
Anonimo

Note
  1. Saudade: sentimento di nostalgico rimpianto e di malinconia, accompagnato da un intenso desiderio di qualcuno o di qualcosa. [cfr. citazione di Jorge Amado].
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Dentro di Noi - Orgoglio - Rancore - Introversione e Estroversione

Nessun commento: