Brendan Behan - Aforismi, frasi e battute ironiche

Selezione di aforismi, frasi e citazioni di Brendan Behan (Dublino 1923-1964), drammaturgo e scrittore irlandese. La vita di Brendan Behan è stata segnata dall'alcolismo, causa della sua morte a soli 41 anni, e molte sue battute ironiche fanno riferimento all'alcol.
Brendan Behan
Confessioni di un ribelle irlandese
Confessions of an Irish Rebel, 1965

Un drink è troppo per me e mille non sono abbastanza.

Sono un ateo diurno.

La tradizione è la più duratura delle creazioni umane.

Richard's Cork Leg
1972

Le altre persone hanno una nazionalità. Gli Irlandesi e gli Ebrei hanno delle psicosi.
[Other people have a nationality. The Irish and the Jews have a psychosis].

Penso che i matrimoni siano più tristi dei funerali, perché ti ricordano il tuo stesso matrimonio. Non puoi ricordare il tuo funerale perché non c'è ancora stato. Ma i matrimoni mi fanno sempre piangere.
I politici, come le prostitute, vengono disprezzati. Ma chi non corre da loro
quando ha bisogno dei loro servigi? (Brendan Behan)
Fonte sconosciuta
Selezione Aforismario

Ho rovinato la mia salute bevendo a quella degli altri.

I critici sono come gli eunuchi di un harem: sanno come si fa, lo vedono fare tutti i giorni, però non sono capaci di farlo.
[Critics are like eunuchs in a harem; they know how it's done, they've seen it done every day, but they're unable to do it themselves].

I politici, come le prostitute, vengono disprezzati. Ma chi non corre da loro quando ha bisogno dei loro servigi? 

Il primo dovere di un autore è quello di deludere il proprio Paese.

Il whisky è un mezzo eccellente per migliorare il sapore dell'acqua.

Il whisky è un ottimo rimedio contro i morsi di vipere; perciò non dovrebbe mancare in nessuna camera da letto.

L'unica cosa che invidio nei giovani è il loro fegato.

La cosa che un autore preferisce scrivere è la propria firma sul retro di un assegno.

La mia religione? Sono un etilista.

Le cose più importanti da fare al mondo sono trovare qualcosa da mangiare, qualcosa da bere e qualcuno che ti ami.

Non è che gli irlandesi sono cinici. È che hanno una meravigliosa mancanza di rispetto per tutto e tutti.

Non esiste qualcosa come la cattiva pubblicità, eccetto il proprio annuncio funebre.
[There is no such thing as bad publicity except your own obituary].

Non ho mai visto una situazione talmente triste che un poliziotto non possa peggiorare.

Qualunque cosa disprezzi diviene il tuo carceriere.

Quando due uomini litigano per una donna, è la lotta che vogliono, non la donna.

Quelli che ci chiedono un consiglio, quasi mai poi lo seguono. Tuttavia non dovremmo mai rifiutarci di darlo quando ci viene chiesto, perché spesso ci aiuta a vedere più chiaramente le nostra strada.

Quello che piace a un uomo degli abiti di una donna è immaginare come lei starebbe senza.

Se accetti i tuoi limiti, vai oltre.

Sono un comunista di giorno e un cattolico non appena fa buio.

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni di: Samuel BeckettJames Joyce

Nessun commento: