Eckhart Tolle - Le frasi più belle e illuminanti

Selezione delle frasi più belle e delle citazioni più significative di Eckhart Tolle, pseudonimo di Ulrich Leonard Tolle (Lünen 1948), scrittore e oratore tedesco. Nel 1995 si è trasferito in Canada. Eckhart Tolle rappresenta la sintesi perfetta fra millenni di saggezza e il sentire contemporaneo, condensando chiaramente nelle sue pagine gli insegnamenti dei grandi della storia del pensiero, da Buddha a Gesù, ma anche Shakespeare e i Rolling Stones. Il suo messaggio è semplice e rivoluzionario: basta spegnere il rumore di fondo che affolla di pensieri la nostra mente per abbracciare il presente liberi dell’ingombro del nostro ego. Eckhart Tolle è noto soprattutto per essere l'autore dei bestseller Il potere di adesso (The Power of Now, 1999) e Un nuovo mondo (A New Earth, 2005), da cui sono tratte gran parte delle seguenti riflessioni.  
Eckhart Tolle
Il Potere di Adesso
Una Guida all'Illuminazione Spirituale
The Power of Now: A Guide to Spiritual Enlightenment, 1999
Selezione Aforismario

Anche quando il cielo è coperto, il sole non è scomparso. È ancora lì dall'altra parte delle nuvole.

Bisogna capire in profondità che il momento presente è tutto ciò che avete, rendere l'Adesso il fulcro principale della vostra vita.

Coloro che non hanno trovato la loro vera ricchezza, che è la gioia radiosa dell'Essere e la pace profonda e incrollabile che l'accompagna, sono mendicanti, anche se possiedono una grande ricchezza materiale. Cercano all'esterno scampoli di piacere o appagamento, conferme, sicurezza o amore, mentre hanno dentro di sé un tesoro che non soltanto include tutte queste cose ma è infinitamente più grande di tutto ciò che il mondo possa offrire.

Dovete sempre dire di sì al momento presente. Che cosa potrebbe essere più futile e più folle che creare resistenza interiore a qualcosa che già esiste? Che cosa potrebbe essere più folle che opporsi alla vita stessa, che è adesso e sempre adesso? Abbandonatevi a ciò che esiste. Dite di sì alla vita, e vedrete come la vita all'improvviso comincerà a lavorare per voi anziché contro di voi.

Il vero amore non fa soffrire. Come potrebbe? Non si trasforma improvvisamente in odio, così come la vera gioia non si trasforma in dolore.

La maggior parte del dolore umano è superflua. Si crea da sé fintanto che a gestire la vostra vita è la mente non osservata. Il dolore che voi create adesso è sempre qualche forma di non accettazione, qualche forma di resistenza inconsapevole a ciò che esiste.

Per alcune persone l'arrendersi può avere connotazioni negative, che implicano la sconfitta, la rinuncia, il non essere all'altezza delle sfide della vita, l'apatia, eccetera. Il vero arrendersi, però, è qualcosa di completamente diverso. Non significa sopportare passivamente la situazione in cui ci si trova e non fare niente in proposito. Né significa smettere di fare progetti o di dare inizio ad azioni positive. L'arrendersi è la saggezza, semplice ma profonda di lasciarsi andare anziché opporsi al flusso della vita.

Qualunque cosa comporti il momento presente, dovete accettarlo come se l'aveste scelto voi. Dovete sempre operare con il momento presente, non contro di esso. Fatene il vostro amico e alleato, non il vostro nemico. Così si trasformerà miracolosamente l'intera vostra vita.

Quando vi abbandonate a ciò che esiste e così diventate pienamente presenti, il passato smette di avere ogni potere. Non vi serve più. La chiave è la Presenza. La chiave è l'Adesso.

Raramente ci troviamo a riposare nella profondità oceanica del momento presente, ma è qui e ora, che troviamo il nostro Vero Sé, situato al di là del nostro corpo fisico, delle nostre emozioni mutevoli e del cicaleccio della mente.

Se trovate intollerabili il vostro qui e ora e questo vi rende infelici, avete tre possibilità: allontanarvi dalla situazione, modificarla o accettarla totalmente. Se volete assumervi la responsabilità riguardo alla vostra vita, dovete scegliere una di queste tre possibilità, e dovete scegliere adesso. Poi accettare le conseguenze. Niente scuse. Niente negatività.

Voi siete qui per consentire al divino scopo dell'universo di manifestarsi. Ecco quanto siete importanti!
Anche quando il cielo è coperto, il sole non è scomparso.
È ancora lì dall'altra parte delle nuvole. (Eckhart Tolle)
Come mettere in pratica il potere di adesso
2001 - Selezione Aforismario

Domandatevi: vi sono gioia, facilità e leggerezza in ciò che sto facendo? Se non ve ne sono, allora il tempo sta nascondendo il momento presente, e la vita viene percepita come fardello o come lotta.

Il fallimento è contenuto in ogni successo così come il successo lo è in ogni fallimento.

Non potete trovare voi stessi entrando nel passato. Troverete voi stessi arrivando al presente.

Non preoccupatevi dei frutti della vostra azione, limitatevi a prestare attenzione all'azione in se stessa. I frutti verranno da soli. Questo è una potente pratica spirituale

Quando create un problema, create dolore. Tutto ciò che serve è una semplice scelta, una semplice decisione: qualunque cosa accada, non creerò più dolore per me stesso. Non creerò più problemi

Quando ogni cellula del corpo è presente al punto di sentirsi vibrante di vita, e quando voi potete percepire questa vita in ogni momento come gioia dell'Essere, allora potete dire di essere liberi dal tempo. Essere liberi dal tempo significa essere liberi dal bisogno psicologico del passato per trame la vostra identità e dal futuro per trarne il proprio completamento. Rappresenta la trasformazione di coscienza più profonda che potete immaginare.

Un nuovo mondo
Riconosci il vero senso della tua vita
A New Earth. Awakening to Your Life's Purpose, 2005
Selezione Aforismario

Come liberarsi dall'attaccamento alle cose? Non provateci nemmeno. È impossibile. L’attaccamento alle cose cade da solo nel momento in cui non cercate più di trovare voi stessi in esse. Nel frattempo, siate solamente consapevoli del vostro attaccamento alle cose.

Gran parte della vita di molte persone si consuma in un’eccessiva preoccupazione per le cose. Ecco perché uno dei mali dei nostri tempi è la proliferazione degli oggetti. Se non riuscite più a sentire la vita che c’è in voi, probabilmente cercherete di riempire la vostra quotidianità di cose.

L’ego tende a equiparare l’avere con l’Essere: io ho, dunque sono. E più ho, più sono.

La vita di ogni persona, ogni forma di vita, rappresenta un mondo, un modo unico, in cui l’universo sperimenta se stesso. E quando la vostra forma si dissolve, un mondo giunge alla fine, uno degli innumerevoli mondi.

Non resistere, non giudicare e non avere attaccamento sono i tre aspetti della vera libertà e di un vivere illuminato.

Quando si vive in un mondo reso insensibile dalle astrazioni mentali, non si riesce più a percepire la vitalità dell’universo. La maggior parte delle persone non vive una realtà viva, ma una realtà concettualizzata.

Vedere la bellezza in un fiore può, anche se brevemente, risvegliare gli umani alla bellezza perché questa è una parte essenziale del loro più profondo essere, della loro vera natura.

Guardiani dell’Essere
2009

La vera felicità si trova nelle cose semplici, apparentemente irrilevanti. Ma per essere consapevole delle piccole cose è necessario che tu sia tranquillo interiormente. È necessario un alto livello di attenzione. Sii calmo. Guarda. Ascolta. Sii presente. Diventa consapevole dei numerosi suoni della natura – il fruscio delle foglie nel vento, il rumore delle gocce di pioggia, il ronzio di un insetto, il primo canto degli uccelli all'alba. Concentrati nell'azione di ascoltare. Al di là dei suoni c’è qualcosa di più grande: una sacralità che non può essere compresa attraverso il pensiero.

Libro di Eckhart Tolle consigliato
Il potere di adesso
Una guida all'illuminazione spirituale
Traduttore: K. Prando
Editore: My Life, 2013

Appartengono a una minoranza per il momento piccola ma fortunatamente crescente di pionieri spirituali: persone che stanno raggiungendo un punto in cui divengono capaci di sfuggire agli schemi mentali, ereditati dalla collettività, che da millenni rendono gli esseri umani schiavi della sofferenza.
Sono convinto che questo libro possa raggiungere coloro che sono pronti per un'analoga trasformazione interiore radicale e possa agire da catalizzatore in questo senso. Spero inoltre che raggiunga molti altri ai quali il suo messaggio possa apparire degno di considerazione, anche se potranno non essere pronti per viverlo o praticarlo pienamente. È possibile che un domani il seme che è stato piantato leggendo questo libro si mescoli al seme dell'illuminazione che ogni essere umano porta in sé e improvvisamente questo seme germogli e viva in loro.

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni di: Leo BuscagliaWayne DyerRandy Pausch

Nessun commento: