Émile de Girardin - Aforismi, massime e pensieri

Selezione di aforismi, frasi e citazioni di Émile de Girardin, pseudonimo di Émile Delamothe (Parigi 1802-1881), giornalista e politico francese, fondatore del quotidiano parigino La Presse nel 1836.
Émile de Girardin
Studi politici
Études politiques, 1838

L'arte di governare è l'arte di scegliersi i propri uomini.

Tutti parlano di progresso, e nessuno esce dalla routine.

Il socialismo e l'imposta
1850

La forza dei governi è inversamente proporzionale al peso delle imposte.

La routine, questa prefazione delle rivoluzioni.

I cinquantadue
Les Cinquante-deux, 1851

Un diadema posato sul capo non vi ha mai fatto entrare un'idea in più di quante ne potesse contenere.

Politica universale
La politique universelle, 1852

L'ipocrisia ha alleati e garanzie che la virtù non ha.

Lettera sulla filosofia della storia
Lettre sur la philosophie de l'histoire, 1864

Il calcolo delle probabilità, applicato alla mortalità umana, ha dato alla luce una nuova scienza: quella delle assicurazioni.
[Le calcul des probabilités, appliqué à la mortalité humaine a donné naissance à une science nouvelle: celle des assurances].
Quando non sei il più forte, devi essere il più coraggioso. (Émile de Girardin)
Pensieri e massime
Les pensées et maximes, 1867 [Traduzione dal francese a cura di Aforismario]

Chi è seriamente minacciato si crede facilmente tradito.

Ci sono torti che vengono cancellati solo espiandoli.

Di tutti i sinistri presagi, il più grave, il più infallibile è l'ottimismo.

È più facile armare le nazioni che disarmarle.

L'arte di governare è l'arte di aumentare il benessere e la moralità di un popolo.

L'imposta è e deve essere la misura della ricchezza.

La divisione uccide; l'unità vivifica.

La maternità dovrebbe essere la virtù della donna, il suo onore e la sua felicità, la sua ricompensa!

La tolleranza che non è la stessa per tutti ha un nome, si chiama parzialità.

Quando non si è il più forte, si deve essere il più coraggioso.
[Quand on n'est pas le plus fort, il faut être le plus courageux].

Quel che è peggio non è la mediocrità propriamente detta: è la mediocrità soddisfatta di sé stessa; è la mediocrità che prende come meta il punto in cui si ferma a metà strada e talvolta anche al primo passo.

Si cede sempre troppo e non si osa mai abbastanza.
[On cède toujours trop, on n'ose jamais assez].

La libertà è movimento; l'autorità è immobilità.
[La liberté, c'est le mouvement ; l'autorité, c'est l'immobilité]. 

L’autorità non ha niente da guadagnare a comprimere la libertà; la libertà non ha niente da guadagnare a indebolire l’autorità.

Fonte sconosciuta
Selezione Aforismario

Esagerare la propria forza, vuol dire tradire la propria debolezza.

La felicità dipende meno dalle circostanze che dal carattere.

La forza dei governi è inversamente proporzionale al peso delle imposte.

Un buon giornalista non legge che un giornale, il suo, e in questo giornale, non legge che un articolo, il suo.

Note

Nessun commento: