Marcel Pagnol - Aforismi, frasi e citazioni

Selezione di aforismi, frasi e citazioni di Marcel Pagnol (Aubagne 1895 - Parigi 1974), scrittore, drammaturgo e regista cinematografico francese. Le seguenti citazioni di Marcel Pagnol sono state tradotte dal francese a cura di Aforismario.
Marcel Pagnol
La ragazzina con gli occhi scuri
La petite fille aux yeux sombres, 1921

L'amore è una malattia, ma è una febbre deliziosa.

La gelosia è la conseguenza grottesca di un amore infelice.

Solo i ragazzini o le ragazzine possono credere all'amore eterno.

Tutti i nostri sogni erano solo sogni, i baci di ieri sono morti per sempre.

Un amore felice dura sei mesi; un amore infelice può durare sei anni.

Jazz
1926

Le donne amano gli uomini nei quali trovano qualcosa da ammirare.

 Marius
 1929

L'onore è come i fiammiferi: serve solo una volta.
[L'honneur est comme les allumettes : ça ne sert qu'une fois].

Se non si può barare con gli amici, non val più la pena di giocare a carte.
[Si on ne peut plus tricher avec ses amis, ce n'est plus la peine de jouer aux cartes].

Topaze
1933

I colpevoli è meglio sceglierli che cercarli.
[Les coupables, il vaut mieux les choisir que les chercher].

Per avere successo nella vita, bisogna essere onesti.

Per fare soldi, devi pur prenderli a qualcuno.

Sono un insegnante, il che vale a dire che fuori da una classe,non sono buono a nulla.

Le Schpountz
1938

Il riso è una cosa umana, una virtù che appartiene solo agli uomini, e che Dio forse ha dato loro per consolarli per essere intelligenti.

Preghiera alle stelle
La prière aux étoiles, 1941

Bisogna diffidare delle promesse degli uomini: non valgono più dei giuramenti delle donne.
[Il faut se méfier des promesses des hommes : elles ne valent pas plus que les serments des femmes].

Cesare
1946

Con il paio di corna che hai, come farai a metterti l'aureola?

Se i peccati facessero soffrire quando li si commette, saremmo tutti santi!

Se si dovesse dire sempre la verità alla clientela, il commercio non sarebbe possibile.
[S'il faut toujours dire la vérité à la clientèle, il n'y a pas de commerce possible].

Critica dei critici
Critique des critiques, 1949

Bisogna diffidare degli ingegneri: incominciano con la macchina per cucire e finiscono con la bomba atomica.
[Il faut se méfier des ingénieurs, ça commence par la machine à coudre, ça finit par la bombe atomique].

La leggenda del genio misconosciuto è stata creata e diligentemente mantenuta dagli scrittori mediocri.

Lettere del mio mulino
Les Lettres de mon moulin, 1954

Un uomo degno non deve vivere della carità degli altri.

Fabien
1956

Parlare del proprio marito, per una buona moglie, significa parlare d'amore.

Judas
1956

Una goccia di filosofia è un veleno per un ignorante!

L'acqua delle colline II
L'Eau des collines II, 1963

Quando una strega è bella, eh be', si chiama fata!
[Quand une sorcière est belle, eh bien, ça s'appelle une fée!].

Il tempo degli amori
Le Temps des amours, 1977

I giuramenti, come le persone, perdono la loro forza quando invecchiano.

L'eroismo è come il soufflé al formaggio: non tollera attese.
Bisogna diffidare degli ingegneri: cominciano con la macchina per cucire
e finiscono con la bomba atomica. (Marcel Pagnol)
Fonte sconosciuta
Selezione Aforismario

A volte è difficile capire chi comanda in una famiglia: il marito, la moglie, la suocera o la governante. Ma il cane di casa, lui, non si sbaglia mai.

Il motivo per cui tante persone trovano così difficile essere felici è che immaginano il passato sempre migliore di quanto non sia stato, il presente peggiore di quel che è in realtà e il futuro più complicato di quanto sarà.

L'onore è come i fiammiferi: serve solo una volta.

La leggenda del genio misconosciuto è stata creata e diligentemente mantenuta dagli scrittori mediocri.

Sii te stesso, questa è la tua unica possibilità di essere originale.

Note
  1. Le citazioni di Marcel Pagnol riportate in questa pagina sono state tradotte dal francese a cura di Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni di: Antonin ArtaudJean Genet - Jean Giono 

Nessun commento: