Agiatezza - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sull'agiatezza e sulle persone agiate, cioè quelle che vivono nel benessere economico e materiale. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla ricchezza, il lusso, i milionari e il benessere economico e sociale. [I link sono in fondo alla pagina].
Vorrei morire ucciso dagli agi. Vorrei che di me si dicesse: "Come è morto?".
"Gli è scoppiato il portafogli". (Marcello Marchesi)
Agiatezza
© Aforismario

Non è importante essere ricchi: basta vivere nell'agio e poter avere tutto ciò che si vuole.
Arthur Bloch, Postulato di Pardo, La legge di Murphy, 1977

L'amore per gli agi, è una forma di paura.
Cyril Connolly, La tomba inquieta, 1944

Diciamo le cose come stanno: è bello avere del denaro anzitutto per gli agi che procura, e più ancora per l’impressione di sicurezza con cui ci libera da ogni imbarazzo e ci tranquillizza.
Georges Courteline, La filosofia di Courteline, 1922

Troppo benessere genera il malessere, genera i gaudenti scontenti, genera il disagio dell'agio.
Paolo Crepet (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Lagnarsi sempre è il peggior modo di pagare gli agi di cui godiamo.
Benjamin Franklin (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non sono pochi coloro, soprattutto tra i giovani, i quali non riescono a sopportare il lusso e l'egoismo di cui sono circondati in seno alle loro agiate famiglie. In piena contraddizione con le aspettative dei loro genitori, i quali ritengono che i figli abbiano «tutto quello che desiderano», essi si ribellano contro la vacuità e l'isolamento delle loro esistenze, la verità è che, in effetti, non hanno affatto tutto ciò che desiderano, e desiderano ciò che non hanno.
Erich Fromm, Avere o essere?, 1976

Per la sua stessa essenza, la religione è la nemica della gioia e del benessere degli uomini. «Beati i poveri! Beati quelli che piangono! Beati quelli che soffrono!». E maledetti quelli coloro che si trovano nell'agiatezza e nella gioia! Tali sono le singolari scoperte annunciate dal cristianesimo!
Paul Henri Thiry d'Holbach, Il buon senso, 1772

Molte cose servono di acconcia istruzione all'uomo in privata condizione, e principalmente il non versare nell'agiatezza che l'animo o snerva, o corrompe, e quel giornaliero pesante bisogno di procacciarsi il sostentamento.
Isocrate, Sui doveri del sovrano, IV sec. a.e.c.

Credo che dovremmo agire in maniera da avvicinare sempre più l'era in cui nessun uomo vivrà nell'agiatezza quando un altro soffre.
Helen Keller, Ottimismo, 1903

Finiamola con queste formule ambigue quali «il diritto al lavoro» o «a ciascuno il prodotto integrale del suo lavoro». Ciò che noi proclamiamo si è il diritto all'agiatezza – l'agiatezza per tutti.
Pëtr Kropotkin, La conquista del pane, 1892

Tutto è di tutti! E purché l'uomo e la donna arrechino la loro quota di lavoro, hanno diritto alla loro quota di ciò che sarà prodotto da tutti. E questa quota loro concederà già l'agiatezza.
Pëtr Kropotkin, La conquista del pane, 1892

Ma dove sono in realtà i cristiani? Tutt'intorno non vedo che pseudocristiani, che vivono allo stesso modo dei miscredenti. Mentre, essere cristiano significa vivere in maniera diversa. Significa seguire la strada di Cristo, imitare Cristo. Significa rinunciare agli interessi personali, all'agiatezza e al potere, e volgere il viso ai poveri, ai semplici e ai sofferenti. Ma hanno forse fatto questo le Chiese?
Milan Kundera, Lo scherzo, 1967

Gli agi della vita, l’opulenza, la calma di una grande prosperità fanno sì che i Principi abbiano sovrabbondanza di gioia per ridere di un nano, di una scimmia, di un imbecille e di un racconto triviale: la gente meno fortunata ride solo a proposito.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

Cercava la rivoluzione e trovò l’agiatezza.
Leo Longanesi, La sua signora, 1957

Vorrei morire ucciso dagli agi. Vorrei che di me si dicesse: "Come è morto?". "Gli è scoppiato il portafogli".
Marcello Marchesi, Il malloppo, 1971

Il benessere, gli agi, che dànno soddisfazione ai sensi. sono oggi oggetto di desiderio, tutti vogliono ciò, prima di ogni altra cosa. Di conseguenza il mondo andrà incontro a una schiavitù intellettuale, quale mai prima era esistita.
Friedrich Nietzsche, Frammenti postumi, 1869/89

Democrazia. Istituzione a esclusivo potere delle classi agiate che, per mantenersi tali, costringe i poveri a pagare le tasse.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Per parte mia, quello che vorrei ricavare dal denaro sarebbe una vita agiata su basi sicure. Ma oltre a questo l'uomo moderno tipico vuole dell'altro denaro, per poterlo ostentare conducendo una vita fastosa, ed eclissare tutti coloro che fino a quel momento sono stati suoi uguali.
Bertrand Russell, La conquista della felicità, 1930

Nella vita ci sono agi e disagi, entrambi fuori di noi. Se l’uomo virtuoso non è infelice, sebbene sia oppresso da tutte le sciagure, come non sarà sommamente felice anche se privo di qualche agio? Infatti, come il peso dei disagi non lo abbatte fino a renderlo infelice, così la mancanza di agi non lo distacca dalla massima felicità; ma è felicissimo senza gli agi, come non è infelice nei disagi.
Lucio Anneo Seneca, Lettere a Lucilio, 62/65

Il saggio metterà a profitto la sua virtù, quando gli sarà consentito, in mezzo agli agi della ricchezza; se no, la eserciterà nella povertà.
Lucio Anneo Seneca, Lettere a Lucilio, 62/65

Non v'è forse intelletto che sia capace di abbracciare in una volta tutti gli aspetti di ogni soggetto: ed è ben questa, io crederei, la sorgente più solita degli errori umani. Mentre la parte più numerosa di una nazione langue nella povertà, nell'obbrobrio e nel lavoro, l'altra, ben provvista di onori, di agi e di piaceri, non si stanca di ammirare il potere della politica, che fa fiorire le arti e i commerci; e rende gli Stati forti e rispettati.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

Il lavoro porta seco l'agiatezza, l'abbondanza e la stima.
Proverbio

L’agio fa l’uomo poltrone.
Proverbio

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Ricchezza - Lusso - Milionari e MiliardariBenessere economico e sociale

Nessun commento: