Marciapiedi - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sui marciapiedi. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla strada, la città, il camminare e il passeggiare. [I link sono in fondo alla pagina].
Il ritmo della vita moderna non ci consente di fermarci un attimo
sul bordo del marciapiede dell'esistenza. (Pierre Dac)
Marciapiedi
 © Aforismario

Amo la pioggia − lava via i ricordi dal marciapiede della vita.
[I love the rain − it washes memories off the sidewalk of life].
Woody Allen, in Provaci ancora, Sam, 1972

Ricordate che una meretrice non cambierà mai mestiere. Al massimo, cambia marciapiede.
Amedeo Ansaldi, Manuale di scetticismo, 2014

La pioggia fina salta sopra i marciapiedi / noia moschina e tu tu guardi ma non vedi / che è finita e fra le dita non ci sono che fotografie.
Claudio Baglioni, Fotografie, 1981

La sventura è un marciapiede per il genio, una piscina per il cristiano, un tesoro per l'uomo abile, per i deboli un abisso.
Honoré de Balzac, Cesare Birotteau, 1837

Gioviale, da Giove: tranquillità e letizia insieme sono prerogative della massima potenza celeste, non possiamo ragionevolmente aspirarvi noi miseri che annaspiamo sui marciapiedi di asfalto.
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

I padroni sono distratti quando i cani cagano sul marciapiede.
Rinaldo Caddeo, Etimologie del caos, 2003

Il congiuntivo crollato assieme a noi. La sua caduta ha anticipato la crisi di tanti nostri comportamenti quotidiani: bici sui marciapiedi, pedoni assatanati, auto ferme sugli scivoli per disabili.
Alfio Caruso, su La Stampa, 2007

Vago attraverso i giorni come una puttana in un mondo senza marciapiedi.
Emil Cioran, Sillogismi dell'amarezza, 1952

Non possono esservi sentimenti puri fra coloro che seguono vie analoghe. Basta ricordarsi gli sguardi
che si lanciano reciprocamente quelle che dividono lo stesso marciapiede.
Emil Cioran, Confessioni e anatemi, 1987

Il ritmo della vita moderna non ci consente di fermarci un attimo sul bordo del marciapiede dell'esistenza.
[Le rythme de la vie moderne ne nous permet pas de nous arrêter un instant sur le bord du trottoir de l'existence].
Pierre Dac [1]

Il mio cane è talmente pigro! Non corre dietro alle macchine come gli altri cani. Se ne rimane sul marciapiede e prende i numeri di targa.
Rodney Dangerfield [1]

Pulire la casa mentre i figli stanno ancora crescendo è come spalare il marciapiede prima che smetta di nevicare.
Phyllis Diller [1]

Parcheggiare sul marciapiede è un atto odioso ed estremo. Ma spesso è l’unica soluzione possibile. Tanto che ormai, in molte città d’Italia, è non solo permesso, ma addirittura obbligatorio.
Gioele Dix, Manuale dell’automobilista incazzato, 2007

Stabilito che il posteggio sul marciapiede è un’operazione a rischio, bisogna attrezzarsi a compierla con un approccio psicologico del tutto speciale. La parola d’ordine è: disinvoltura. Se l’automobilista si mostra sufficientemente sicuro di sé, il più è fatto.
Gioele Dix, Manuale dell’automobilista incazzato, 2007

C'era un signore per strada, m'ha chiesto quale era il marciapiede di fronte. Gli ho detto "È quello là", lui m'ha detto "Ero là e m'han mandato qua!".
Fichi d'India (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Poi ci sono quelli che tolgono le donne dalla strada per metterle su un marciapiede.
Fulvio Fiori, Umorismo Zen, 2012

Quando le automobili vanno a passo d’uomo, devono salire sul marciapiede?
Fulvio Fiori, Umorismo Zen, 2012

Non c'è fine alla bellezza per una persona consapevole. Persino le fessure del marciapiede contengono motivi geometrici di straordinaria bellezza.
Matthew Fox (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Le parole di Gesù sono sovversive, indomabili, rivoluzionarie: soffocano nelle sagrestie e respirano sul marciapiede.
Andrea Gallo, Come un cane in Chiesa, 2012

Ognuno di noi compie dei piccoli gesti scaramantici e quando non si crede nelle statue magiche magari si evitano le fessure sui marciapiedi o ci si infila sempre per prima la scarpa sinistra o si tocca ferro.
Meredith Grey (Ellen Pompeo), in Grey's Anatomy, 2005/13

Quando ti capita di dover scavalcare un ragazzo steso sul marciapiede ti viene di pensare: 'Wow! Forse il nostro sistema non funziona?".
Bill Hicks [1]

Le strade e i marciapiedi sono i principali luoghi pubblici di una città, sono i suoi organi più vitali.
Jane Jacobs [1]

Le nostre valigie erano di nuovo ammucchiate sul marciapiede, avevamo molta strada da fare. Ma non importava, la strada è la vita.
[Our battered suitcases were piled on the sidewalk again; we had longer ways to go. But no matter, the road is life].
Jack Kerouac, Sulla strada, 1957

La contemplavo, e mi ricordavo di lei, era accanto a me, ogni istante l'ultimo. Quando si è innamorati si vive sempre sul marciapiede di una stazione.
Violette Leduc, Thérèse e Isabelle, 1966

Non sentiamo più l’immenso richiamo al vizio sui marciapiedi di una grande città: in una certa misura, l’abbondanza stessa del veleno ci «mitridatizza».
François Mauriac, La provincia, 1926

Una città priva di marciapiedi non ama i suoi bambini.
Margaret Mead [1]

Le auto parcheggiate sul marciapiede sono un simbolo della mancanza di democrazia.
Enrique Penalosa [1]

Perdonate chi vi ha offeso e imparate a cambiare di marciapiede.
[Pardonnez à ceux qui vous ont offensé et apprenez à changer de trottoir].
Jérôme Riquier [1]

Ci fu un tempo in cui, per sopravvivere, le prostitute non avevano più strade da battere. Poi arrivarono i romani e, sapientemente, con le strade, costruirono i marciapiedi.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

È così acida che i marciapiedi si scansano per farla passare.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Nelle mie camminate di ragazzo, quando arrivavo in una città scendevo dal marciapiede perché il rumore dei passi non richiamasse l'attenzione.
Camillo Sbarbaro, Fuochi fatui, 1956/67

È attraverso la strada che ho imparato i miei valori. È sui marciapiedi che ho compreso il senso della violenza, il dolore e la morte.
Giovanni Scafoglio, La misteriosa malattia dei diavoli blu, 2011

Siamo isole nell'oceano della solitudine / e arcipelaghi le città dove l'amore naufraga / giù dai marciapiedi un cuore rotola / lo accarezza solo la musica.
Scialpi, Cigarettes and Coffee, 1984 

Oggi ho visto un prete passare davanti a una barbona buttata là sul marciapiedi facendo finta di non vedere. Peccato non essergli corso dietro per dargli un calcio in culo.
Charles Simić, Il mostro ama il suo labirinto, 2008

È difficile vedere la propria destinazione quando si rimane concentrati sulle fessure del marciapiede.
Gene Simmons [1]

Se non ti piace il modo con cui guido, scendi dal marciapiede.
Lotus Weinstock [1]

Perché mai è così tragica la vita; così simile a una striscia di marciapiede che costeggia un abisso. Guardo giù; ho le vertigini; mi chiedo come farò ad arrivare alla fine.
Virginia Woolf, Diario di una scrittrice, 1953 (postumo)

Marciapiedi stanchi / la pioggia spazzerà / la polvere e i ricordi / bagnati di città… / Passi frettolosi / d'un avido via vai… / chi trascina il tempo / clienti attesi… / È la vita / che passando sporca un po' le dita… / Lungo i marciapiedi / il vento porta via / l'ultima occasione / o la tua prima compagnia… / Lì bambino imparerai / a camminare / Scopri il sesso dietro un muro / o sulle scale… / è peccato o lo confondi / se sia giusto farlo o no / ti domandi… / E' li / la vera scuola che / poi ti segna / sulla pelle quello che / non s'insegna… / La palestra della vita / sta inventando i giorni tuoi…Una sfida! / 
Renato Zero, Marciapiedi, 1981

Vecchi marciapiedi / malati di realtà / poliziotti e preti / tra i fiori e oscenità… / Occhi aperti / su melma e cieli prima mai scoperti. / Non scandalizzarti dei marciapiedi… / Lì sta il mondo, che non sai, che non vedi… / Marciapiedi screditati / per vergogna o vanità dimenticati! / No, non ridere dei miei marciapiedi! / Lì, ero un uomo, quello a cui tu non credi / Ma se cammini, se vai avanti / è perché i marciapiedi / sono tanti.
Renato Zero, Marciapiedi, 1981

Tenete la morte lontana dalle strade. Guidate sul marciapiede.
Anonimo

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Strada - Camminare - Passeggiare - Città

Nessun commento: