Condizione - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulla condizione personale, sociale, economica, ecc. in cui si trova un individuo. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla condizione umana e il condizionamento.
Il difficile non è raggiungere qualcosa,
è liberarsi dalla condizione in cui si è. (Marguerite Duras)
Condizione
© Aforismario

Abbiamo tutti contro… La condizione ideale, per esprimersi al meglio.
Amedeo Ansaldi, Manuale di scetticismo, 2014

Essere incompresi da coloro che amiamo è la condizione peggiore per vivere e affrontare ogni giorno gli impegni della vita.
Romano Battaglia, Silenzio, 2005

La migliore condizione di vita è la normalità. Ciò significa vivere in semplicità, senza dover faticare per mostrarci diversi da quello che realmente siamo.
Romano Battaglia, Com'è dolce sapere che esisti, 2006

Incertezza del futuro, fragilità della propria condizione sociale e insicurezza esistenziale − queste onnipresenti compagne di vita in un mondo liquido-moderno.
Zygmunt Bauman, Amore liquido, 2003

Un uomo non si applica per elevarsi al di sopra della sua condizione, ma per rendersene degno.
Joë Bousquet, Aforismi inediti, XX sec.

Essere molto malati ed essere morti sono condizioni molto simili agli occhi della società.
Charles Bukowski, The Night Torn Mad with Footsteps, 1970/90 (postumo 2001)

L'ignoranza è una condizione perfetta. Ed è comprensibile che chi ne gode non voglia uscirne.
Emil Cioran, Quaderni, 1957/72 (postumo 1997)

Bisogna sposarsi con una donna proveniente da una famiglia di pari condizioni; infatti, se ne sposerai una proveniente da una famiglia di condizioni superiori, acquisirai padroni, non parenti.
Cleobulo, Frammenti, VI sec. a.e.c.

Se l'Amore è una condizione divina, la solitudine è una prerogativa umana. Ed entrambi convivono senza alcun conflitto nelle persone che hanno compreso il miracolo della vita.
Paulo Coelho, Il manoscritto ritrovato ad Accra, 2012

L'amore è un percorso, un trasloco, qualcosa che allontana da una condizione conosciuta, perciò non rassicurante.
Paolo Crepet, Sull'amore, 2006

Il difficile non è raggiungere qualcosa, è liberarsi dalla condizione in cui si è.
Marguerite Duras, L'amante , 1984

Ogni diversa condizione sociale comporta una diversa visione del mondo. La visione non è un fascio di luce proiettato sul mondo dall'ideologia di ciascuna condizione, ma un paesaggio oggettivo che si scorge solo da una determinata condizione.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Uomini orribili creano condizioni orribili che a loro volta producono uomini orribili.
Franz Fischer, Aforismi, 1979

La condizione essenziale per la conquista dell'amore è il superamento del proprio narcisismo.
Erich Fromm, L'arte di amare, 1956

L'incertezza è la condizione perfetta per incitare l'uomo a scoprire le proprie possibilità.
Erich Fromm (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Ciò che può sopravviverci sono le idee, la più potente arma a disposizione dell’uomo per migliorare la propria condizione.
Gianmichele Galassi, in Ivo Nardi, Riflessioni sul senso della vita, 2016

Rispetto alle epoche che l'hanno preceduta, la nostra epoca è la prima a chiedere l'omologazione di tutti gli uomini come condizione della loro esistenza.
Umberto Galimberti, I vizi capitali e i nuovi vizi, 2003

Tutti gli uomini sono uguali agli occhi di Dio. Vi sono evidentemente differenze di razza, condizione ecc., ma quanto piú alta è la condizione di un uomo, tanto maggiore è la sua responsabilità.
Mohandas Gandhi, Antiche come le montagne, 1958 (postumo)

La dipendenza volontaria è la condizione più bella, e come sarebbe possibile senza amore?
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Chi non vuole conoscere i propri i difetti, si condanna da sé a una condizione inferiore.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Il poeta che mette a nudo la condizione del mondo non deve pretendere di essere amato dai suoi contemporanei. Quando mai la gente ha amato i suoi boia?
Friedrich Hebbel, Diari, 1835/63 (postumo 1885/87)

La condizione più tremenda è quando a uno la morte appare naturale e la vita un miracolo.
Friedrich Hebbel, ibidem

È una condizione giusta quella della società in cui il singolo favorito dalle condizioni può arraffare per sé e trattenere a piacimento, rendendolo sterile per la società, tutto quello che - proprio perché lo possiede lui - manca a migliaia e li trascina verso la miseria e la morte?
Friedrich Hebbel, Diari, 1835/63 (postumo 1885/87)

La libertà non muore in una cella, muore dentro di noi, quando ci rassegniamo alla nostra condizione.
Mariano Kosta (Aforismi inediti su Aforismario)

L'unica arma che abbiamo per difenderci dall'imperfezione della nostra condizione è l'umorismo.
Mariano Kosta, ibidem

La condizione in cui viviamo è la vera fine del mondo: quella cronica.
Karl Kraus, Di notte, 1918

Quale condizione vi sembra più deliziosa e più libera, quella del pastore o quella delle pecore? Il gregge è fatto per il pastore, o il pastore per il gregge?
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

L'autorealizzazione è la condizione più alta. Questo raggiungere il centro, radicandosi nel proprio sé, rappresenta più o meno la condizione più alta che un essere umano possa raggiungere.
Bruce Lee, Pensieri che colpiscono, 2000 (postumo)

L'uomo si trova nelle condizioni peggiori allorché non comprende sé stesso.
Bruce Lee, ibidem

L'orgoglio enfatizza l'importanza della superiorità della propria condizione agli occhi degli altri, Nell'orgoglio ci sono paura e insicurezza, perché si mira ad essere molto considerati e, una volta raggiunta tale condizione, automaticamente si viene presi dalla paura di perderla. Inoltre, la protezione della propria condizione sembra essere l'esigenza più importante da soddisfare, e ciò crea ansia.
Bruce Lee, Pensieri che colpiscono, 2000 (postumo)

Le condizioni più sfortunate sono anche le più disprezzate. Non bastano le loro effettive miserie, ma vi s'aggiungono anche la vergogna e il disprezzo. In verità, gli uomini sono assai crudeli.
Damien Mitton, Pensieri sull'onestà, 1694 (postumo)

Non bisogna affliggersi di non esser nati in una condizione più elevata della propria. Tutte le condizioni presentano amarezze e pene. L’apparenza della nobiltà salta agli occhi e sembra seducente. Se la si vedesse all'interno o in fondo, forse non impressionerebbe tanto.
Damien Mitton, Pensieri sull'onestà, 1694 (postumo)

In questo mondo, il diritto di vivere dignitosamente in una condizione gratificante è concesso solamente ai mediocri e ai ladri.
Massimo Roberto Modenese (Aforismi inediti su Aforismario)

Il possesso fisico è condizione al più completo godimento spirituale.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Cum non stat per eum ad quem pertinet quominus conditio impleatur, haberi debet perinde ac si impleta fuisset.
[Quando una condizione non si verifica a causa di colui che ha interesse che non si verifichi, la condizione si considera verificata].
Dino del Mugello, Regole del Diritto, XIII (attribuito)

L'assurdità di una cosa non è una ragione contro la sua esistenza, ne è piuttosto una condizione.
Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano, 1878

Se la nostra condizione fosse veramente felice, non ci sarebbe bisogno di fare di tutto per non pensarci.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

L'ipotesi che saremmo stati felici in altre condizioni è sempre la peggiore componente delle nostre condizioni attuali.
Paul Rée, Osservazioni psicologiche, 1875

Per chi sia nato con grandi ambizioni una condizione fisica di inferiorità è piuttosto una molla che un freno, una risorsa che uno svantaggio: la necessità di una rincorsa maggiore consentirà loro di spiccare un salto più lungo.
Mario Andrea Rigoni, Vanità, 2010

Tutti e sempre ci arrabattiamo per uno stato da cui vorremmo uscire e per una condizione in cui vorremmo entrare.
Emilio Roncati, Le voci, 1923

L'umanità, salvo qualche eccezione, è sempre e dovunque la stessa, cattiva, volgare o corrotta. Ma ognuno di noi crede che la cosa sia cominciata nel momento in cui l'ha scoperta: per questo abbiamo l'abitudine di illuderei che, in avvenire, ci sarà modo di riportare l'umanità a una condizione migliore, che in effetti non è mai esistita. È pura illusione ottica dello spettatore.
Charles Augustin de Sainte-Beuve, I miei veleni, 1926 (postumo)

Condizione per far grandi cose, mirare oltre.
Camillo Sbarbaro, Fuochi fatui, 1956/67

Ogni età ha la sua natura: ce l’ha il neonato, come il fanciullo, come il giovane, come il vecchio; e ciascuno si adatta alla natura in cui si trova. Il neonato è senza denti: si adatta a questa condizione. Mette i denti: si adatta alla nuova condizione.
Lucio Anneo Seneca, Lettere a Lucilio, 62/65

È felice chi è contento della sua condizione, qualsiasi essa sia, e gode di quello che ha.
Lucio Anneo Seneca, Sulla felicità, I sec.

Occorre assuefarsi alla propria condizione e lamentarsi il meno possibile di essa e afferrare tutto ciò di buono che ha intorno a sé: non c’è nulla di così aspro in cui un animo obiettivo non sappia trovare un conforto.
Lucio Anneo Seneca, La tranquillità dell'animo, I sec.

La nostra condizione è buona al momento della nascita; è colpa nostra se la peggioriamo. La natura ha agito in modo che non ci vuole molto per vivere bene: ognuno è in grado di rendersi felice.
Lucio Anneo Seneca, Consolazione alla madre Elvia, I sec.

Essere amati da chi si ama è una gran fortuna; essere amati da chi non si ama, una seccatura; non essere amati da chi si ama, una sventura; non amare e non essere amati, una condizione a rischio.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Non c’è condizione peggiore di chi non riesce a godersi la vita e ad essere felice, avendo l’intima certezza che la vita può essere goduta e che la felicità è possibile.
Giovanni Soriano, ibidem

Triste condizione quella di chi è sempre in cerca di compagnia soltanto perché il suo timore della solitudine è più forte della sua avversione per gli altri.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Invidieranno il tuo successo, la tua salute, la tua intelligenza, il tuo aspetto, la tua condizione sociale, ma raramente il tuo sapere.
Nassim Nicholas Taleb, Il letto di Procuste, 2010

La maggior parte della gente è così racchiusa nella sfera della propria condizione, che non ha nemmeno il coraggio di uscirne con le idee.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

Che cosa diresti ad una persona che si trova nella tua condizione e che venisse a chiederti consiglio per risolvere una sua difficoltà, quella stessa che tu hai in questo momento?
Amadeus Voldben (Amedeo Rotondi), Pensieri per una vita serena, 2008 (postumo)

La liberazione della sua condizione ognuno la deve trovare dentro di sé.
Amadeus Voldben (Amedeo Rotondi), ibidem

Dove si andrebbe a finire se un numero crescente di persone si convincesse che la loro condizione è disperata ma non seria?
Paul Watzlawick, Istruzioni per rendersi infelici, 1983

La condizione ideale consiste nell'essere serviti mirabilmente, ma da mani invisibili.
Vita Sackville West, Il diavolo a Westease, 1947

La condizione della perfezione è l’ozio; lo scopo della perfezione è la gioventù.
Oscar Wilde, Frasi e filosofie a uso dei giovani, 1894

Le persone che aspettano che tutte le condizioni siano perfette prima di agire, non agiscono mai.
Anonimo

L'uomo povero conserva la propria dignità evitando di lamentarsi per la sua condizione; il ricco lo fa evitando di vantarsi.
Proverbio cinese

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Condizione Umana - Condizionamento

Nessun commento: