Ginecologia - Aforismi, frasi e battute divertenti

Raccolta di aforismi, frasi e battute divertenti sulla ginecologia e sul ginecologo, medico specialista che si occupa delle malattie dell’apparato riproduttivo e sessuale femminile. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla medicina, l'ostetricia, la vagina e la menopausa. [I link sono in fondo alla pagina].
Cos'è un ginecologo? Uno che lavora dove gli altri si divertono.
Ginecologia
© Aforismario

Se tutti gli uomini fossero ginecologi, ci sarebbero molti meno crimini passionali.
Jean Anouilh, I pesci rossi, 1970

"Visita posti meravigliosi". "Ginecologo".
Claudio Batta, La nimmistica, 2003

Un ministero è una specializzazione, non è che uno può fare da qui a là da qui a là, è come quando cambia il direttore di una clinica... "Guardi lei, è cambiato il direttore della clinica, cambio dei dottori... Lei ginecologo, va a fare il dentista! Lei dentista, ginecologo! Quando il dentista si mette a fare il ginecologo, gli arriva la prima paziente e che cosa gli dice? "Buongiorno signora... Oh, qui bisogna mettere la dentiera! Signora, ma qui non c'è rimasto nulla! Signora! Ma è anche muta? SIGNORA!
Roberto Benigni, E l'alluce fu, 1996

«Guarda, per avere successo nella professione è anche importante che lo studio sorga in un posto adatto, frequentato dalla gente che conta», mi dice il dottor D., ginecologo a Betlemme.
Romano Bertola, Le caramelle del diavolo, 1991

Da ginecologi americani, dice il professor Baruk, è stato notato che il cancro del collo uterino e del pene sono estremamente rari presso gli ebrei osservanti, per l'assoluta astensione dal coito durante i mestrui, e per la circoncisione, che elimina l'azione cancerigena dello smegma. Anche al congresso di cancerologia di Mosca del 1963 si è detto che il carcinoma del collo uterino è piuttosto raro presso i popoli circoncisi, segno che i battezzati non hanno cura di ripulirsi dello smegma, definito da Littré «materia biancastra, della consistenza di sapone bagnato, che si accumula nelle pieghe degli organi genitali».
Guido Ceronetti, Il silenzio del corpo, 1979

Cominciare da poeta e finire da ginecologo!
Emil Cioran, Sillogismi dell'amarezza, 1952

Si gira un film, la stessa scena viene ripetuta innumerevoli volte. Un passante, chiaramente un provinciale, non se ne capacita: "Dopo aver visto questo, non andrò mai più al cinema". Si potrebbe reagire allo stesso modo di fronte a qualsiasi cosa di cui si siano intravisti i retroscena e di cui di sia colto il segreto. Eppure, con una onubilazione che ha del portentoso, vi sono ginecologi che si incapricciano delle clienti, becchini che fanno figli, incurabili che abbondano in progetti, scettici che scrivono…
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

Céline ha detto che l’amore è l’infinito messo alla portata di un barboncino. È la migliore definizione che io conosca. Se non avesse questo duplice aspetto, questa incompatibilità perturbatrice, bisognerebbe lasciare l’argomento ai ginecologi e agli psicoanalisti.
Emil Cioran, Un apolide metafisico, 1995

Quello del ginecologo è un lavoro accessibile ai sordi. Infatti non c'è niente da ascoltare e si può leggere sulle labbra.
Coluche (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il punto «G» fu scoperto dal ginecologo Gräfenberg nel 1950, anno in cui fu inventata la televisione, ragione per cui il punto «G» passò in secondo piano.
Giobbe Covatta, Sesso? Fai da te!, 1996

Non sono un ipocondriaco, ma il mio ginecologo è fermamente convinto che io lo sia.
[I'm not a hypochondriac, but my gynaecologist firmly believes I am].
Rodney Dangerfield [1]

Perché il ginecologo esce dal suo studio quando una donna si spoglia?
Peter Kay [1]

Il punto G l'aveva scovato un ginecologo tedesco che di nome faceva Gräfenberg. «Gräfenberg? Mi sembra più il nome di un Emmenthal. Che ne sapeva lui, che era un maschio, di quale fosse il punto di maggior piacere in una donna?» Infatti. Forse era solo un mitomane che credeva di far impazzire le femmine a letto sfiorandole sempre nello stesso punto. Magari loro gridavano per il solletico.
Luciana Littizzetto, Col cavolo, 2004

Hanno fotografato il punto G. Per amor di precisione specifico che il punto G non c’entra niente col Mago G Galbusera e non è neanche un nuovo allegato di “Mani di fata”. È una delle zone super erogene della donna. Punto G come goduria. Non è una novità, l’aveva scovato già nel 1950 un ginecologo tedesco, tale dottor Gräfenberg, un uomo che, mentre i suoi simili negli anni Cinquanta volavano alto, avevano la testa presa nel progettare il primo viaggio sulla luna, ebbene, lui la testa la teneva sprofondata da un’altra parte.
Luciana Littizzetto, La Jolanda furiosa, 2008

Cos'è la prima cosa che guardi in una donna? La figa, rispose il ginecologo.
Egidio Morretti [1]

Proverbio del ginecologo. Meglio un ovaio oggi che una vagina domani.
Orazio e Paolo, Cercopiteco ma non lo trovo, 1999

Voglio cambiare ginecologo... ho provato ad andare da un uomo, ma è una cosa così strana: avere uno che passa tutto quel tempo laggiù e poi se ne va, senza un orgasmo nel mezzo. 
Samantha, in Sex and the City, 1998/2004

Un ginecologo maschio è come un meccanico che non ha mai posseduto una macchina.
[A male gynecologist is like an auto mechanic who has never owned a car].
Carrie Snow [1]

Ginecologo: medico che nella sua vita ne ha viste di tutti i colori.
Mirco Stefanon [1]

Autori sconosciuti
  • Come si fa a riconoscere un ginecologo in un congresso medico? È l'unico che porta l'orologio sull'avambraccio.
  • Cos'è un ginecologo? Uno che lavora dove gli altri si divertono.
  • Cosa dice il ginecologo alla paziente quando se ne va? "Arrivedergliela!".
  • Credevo che l’educazione sessuale consistesse nel dire «grazie» al ginecologo.
  • Ginecologo. L'unico uomo che effettivamente non può vivere senza donne. (Attribuito ad Arthur Schopenhauer)
  • Non sono un ginecologo, ma un'occhiata te la darei...
  • Perché i vecchi ginecologi hanno tanto successo? Perché hanno le mani che tremano!
  • Un dito nella professione; due dita in privato. [Battuta di ginecologo]
Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Medicina - Ostetricia e Ostetriche - Vagina - Menopausa

Nessun commento: