Profezia - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulla profezia e sul profetizzare, cioè predire eventi futuri, facoltà che in ambito religioso deriverebbe da ispirazione divina, e nel mondo del paranormale da doni di preveggenza, da tecniche di carattere divinatorio o da influenze attribuite agli astri.
Alcune delle seguenti riflessioni fanno riferimento alla cosiddetta profezia che si autoavvera (o che si autoadempie, si autodetermina o si autorealizza), una previsione che si realizza per il solo fatto di essere stata espressa. In questo caso, la profezia e l'evento sono in un rapporto circolare, per cui la profezia genera l'evento e l'evento verifica la profezia.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sui profeti, i presagi, le premonizioni e le previsioni. [I link sono in fondo alla pagina].
Non fare mai profezie: se sono sbagliate, nessuno se lo dimenticherà;
se sono giuste, nessuno se lo ricorderà. (Josh Billings)
Profezia
© Aforismario

Le predizioni astrologiche si «avverano» seguendo il meccanismo di tutte le altre profezie e previsioni fatte da veggenti e cartomanti: come sempre, infatti, il cliente inconsciamente «seleziona» i risultati, si identifica con certe descrizioni caratteriali che si adatterebbero a molte altre persone, ricorda solo le cose azzeccate, «interpreta» le altre ecc.
Piero Angela, Viaggio nel mondo del paranormale, 1978

[C'è] la possibilità che certe profezie si realizzino perché inducono il soggetto a agire proprio in quella direzione. In altre parole il soggetto può rimanere talmente impressionato da ciò che gli è stato detto, che involontariamente può far avverare la previsione, soprattutto se la profezia è catastrofica. Una tale profezia può infatti suggestionare una persona sensibile, e indurla a comportamenti negativi. O anche autodistruttivi.
Piero Angela, Viaggio nel mondo del paranormale, 1978

Un individuo che in qualche periodo della vita sia stato respinto opera la generalizzazione di non essere degno d'affetto. Siccome nel suo modello c'è questa generalizzazione, egli cancella i messaggi d'affetto oppure li reinterpreta come insinceri. Non accorgendosi di alcun messaggio affettuoso riesce ad attenersi alla generalizzazione di non essere degno d'affetto. Questa descrizione è un esempio classico di feedback positivo: la profezia autorealizzantesi o forward feedback. Le generalizzazioni o aspettative di un individuo ne filtrano e deformano l'esperienza per renderla conforme alle aspettative stesse. Ma dato che non fa esperienze non conformi alle sue generalizzazioni, le aspettative ne risultano rafforzate e il ciclo continua. In questo modo la gente mantiene i propri modelli impoveriti del mondo.
Richard Bandler e John Grinder, La struttura della magia, 1975

Profezia. L'arte di vendere la propria credibilità impegnandosi a consegnarla a domicilio più avanti.
Ambrose Bierce, Il dizionario del diavolo, 1911

Non fare mai profezie: se sono sbagliate, nessuno se lo dimenticherà; se sono giuste, nessuno se lo ricorderà.
[Don't ever prophesy; for if you prophesy wrong, nobody will forget it; and if you prophesy right, nobody will remember it].
Josh Billings (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non c'è ostacolo più grande alla felicità sentimentale della paura di non essere degni d'amore e di essere predestinati a soffrire. Queste paure danno luogo a profezie che finiscono per avverarsi grazie a se stesse.
Nathaniel Branden, I sei pilastri dell'autostima, 1994

Quando le profezie che si avverano grazie a sé stesse sono positive, le nostre aspettative lavorano a nostro vantaggio. Ma quando sono negative, lavorano contro di noi. In quest'ultimo caso, la sfida consiste nello spezzare il circolo vizioso e interrompere lo schema di autosabotaggio.
Nathaniel Branden, L'arte di vivere consapevolmente, 1997

Quelli che si basano sul passato per profetizzare fingono d’ignorare che tale passato è soltanto un’ipotesi.
Georges Braque, Quaderni 1917/52, 1952

Tanto più vale un libro quanto più è capace di farsi libro profetico, da interrogare ad apertura di pagina come un mazzo di tarocchi. È un gioco che mi lusingo d'avere inventato e che ho battezzato bibliomanzia.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

Le profezie che si sono avverate sono quelle di cui più diffido.
Elias Canetti, La tortura delle mosche, 1992

Duecento anni fa era lecito confidare nel futuro senza essere completamente stupidi. Ma oggi chi può dar credito alle attuali profezie, dato che siamo noi lo splendido avvenire di ieri? 
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Profetizzare è una tentazione irresistibile per l'intelligenza fiacca.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Il pensiero è profezia e ricordo. La vita è avvenire e passato. La vita non è mai presente. Il presente non è mai.
Antonio Delfini, Piccolo libro denso, 1957

Tra tutte le forme di errore, la profezia è la più gratuita.
George Eliot [1]

Ogni gesto, ogni azione si modella sulle sue conseguenze, prima che esse siano. Ogni gesto è intimamente profetico.
Andrea Emo, Quaderni, 1927-1981 (postumo 2006)

Un politico che fa profezie senz'essere certo che s'avverino è un pessimo politico.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Le profezie s'avverano per sbaglio. Come, per sbaglio, non s'avverano.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

L'esperienza è l'unica profezia dei saggi.
Alphonse de Lamartine, Memorie politiche, 1863

Nel mondo si può vivere bene dicendo profezie, ma non dicendo la verità.
Georg Lichtenberg, Aforismi, 1766/99 (postumo 1902/08)

Nelle profezie l’interprete è spesso più importante del profeta.
Georg Lichtenberg, ibidem

Spesso le aspirazioni sono profezie, segni precursori di quanto un uomo sarà capace di mettere in pratica.
[Aspirations are often prophecies, the harbingers of what a man shall be in a condition to perform].
Henry Maudsley, The physiology of mind, 1876

Chi con sfrontatezza ha profetizzato per tre volte il tempo e ha avuto successo, in fondo alla sua anima crede un po' al suo dono profetico. Noi facciamo valere il bizzarro e l'irrazionale, quando ciò lusinga la stima che facciamo di noi stessi.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano, 1878

Dio è nascosto. Ma si lascia trovare da quelli che lo cercano. Ci sono sempre state tracce visibili di lui in ogni tempo. Le nostre sono le profezie.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

Tutti quelli che hanno preteso di conoscere Dio e di provarlo senza Gesù Cristo, non recavano che prove impotenti. Ma per provare Gesù Cristo noi abbiamo le profezie, che sono prove solide e tangibili. E tali profezie essendosi avverate e dimostrate dagli avvenimenti, confermano la certezza di quelle verità, e quindi la prova della divinità di Gesù Cristo.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

Le profezie si capiscono solo quando si realizzano.
Blaise Pascal, ibidem

Le profezie, i miracoli stessi e le prove della nostra religione non sono di tale natura che si possa definirli assolutamente convincenti, ma sono tali che è anche impossibile dire che è irragionevole credervi. Così vi è dell'evidenza e dell'oscurità per illuminare gli uni e oscurare gli altri, ma l'evidenza è tale da superare o almeno eguagliare l'evidenza contraria, di modo che la ragione non ci può spingere a non seguirla, ma forse solo la concupiscenza e la malvagità del cuore.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

L’uomo che disse «veritas praevalebit» fu attento a usare il verbo nel tempo futuro e a non mettere nessuna data per la sua profezia.
Ezra Pound (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il presentimento, così come la premonizione, è la profezia del cuore.
Jean Prieur, La premonizione e il nostro destino, 2001

Spesso desideriamo l'evoluzione delle cose che abbiamo profetizzato, anche se ci è svantaggiosa.
Paul Rée, Osservazioni psicologiche, 1875

Credere che si può farcela diventa una profezia autorealizzantesi.
Anthony Robbins, Come ottenere il meglio da sé e dagli altri, 2000

Fare delle profezie è difficile − specie quando si tratta del futuro.
Markus M. Ronne [1]

La superstizione è un buon esempio di come può agire la profezia che si autoavvera. Se io sono convinto che venerdì 17 mi capiterà qualcosa di brutto, quel giorno i mille piccoli inconvenienti che ci succedono ogni giorno li noterò e naturalmente li attribuirò al fatto che è venerdì 17.
Daniele Scaglione e ‎Paolo Vergnani, Sopravvivere ai conflitti nel lavoro e nella vita, 2015

In Prometeo è stata personificata in modo peculiare la previdenza umana, il pensiero rivolto al giorno avvenire, che l'uomo ha come vantaggio sull'animale. Appunto perciò Prometeo possiede il dono della profezia: esso significa la capacità della prudente previdenza. Perciò anche egli dona all'uomo l'uso del fuoco, che nessun animale possiede, e pone le fondamenta alle arti della vita. Ma questo privilegio della previdenza l'uomo deve scontarlo con la tortura senza tregua della preoccupazione, che parimenti nessun animale conosce: essa è l'avvoltoio che rode il fegato dell'incatenato Prometeo.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Se il Signore fosse solo adempimento delle antiche profezie, sarebbe termine e chiusura. Ma poiché egli stesso è adempimento profetico è sempre di nuovo inizio e novità.
Adrienne von Speyr (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

“La storia si ripete” e “La storia non si ripete mai” sono pressappoco ugualmente vere. Non conosciamo mai abbastanza le circostanze infinitamente complesse di qualsiasi evento passato per profetizzare il futuro per analogia.
George Macaulay Trevelyan, An Autobiography e Other Essays, 1949

Chi ha estasi, visioni, chi prende dei sogni per realtà e la proprie fantasie per profezie, è un fanatico novizio che lascia ben sperare; presto sarà in grado di uccidere per amor di Dio
Voltaire, Dizionario filosofico, 1764

La vita è una profezia che si autoavvera. Puoi non ottenere ciò che desideri, ma a lungo andare otterrai ciò che ti aspetti.
Denis Waitley (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La profezia dell'evento porta all'avverarsi della profezia. La sola condizione è che ci si profetizzi o ci si faccia profetizzare qualcosa, e che la si ritenga un fatto imminente e di forza maggiore. In questo modo si arriva proprio là dove non si voleva arrivare.
Paul Watzlawick, Istruzioni per rendersi infelici, 1983

Ogni singola opera d’arte è l’adempimento di una profezia, perché ogni opera d’arte è il convertirsi di un’idea in un’immagine.
Oscar Wilde, De Profundis, 1897 (postumo, 1962)

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: ProfetaPresagio - PremonizionePrevisione

Nessun commento: