Simon de Bignicourt - Pensieri e riflessioni filosofiche

Selezione di aforismi, frasi e citazioni di Simon de Bignicourt (Reims 1709 - Parigi 1775), scrittore, moralista, filosofo e poeta francese. Le seguenti massime di Bignicourt sono tratte dal libro Pensieri e riflessioni filosofiche (Pensées et réflexions philosophiques, 1755).
Non ci sarebbero tanti adulteri se tutte le coppie vivessero felici.
(Simon de Bignicourt)
Pensieri e riflessioni filosofiche 
Pensées et réflexions philosophiques, 1755 - Selezione Aforismario

Appartiene solo alle anime di prim'ordine provare piacere tanto nel ricevere quanto nel donare.

Dalla delicatezza alla raffinatezza, c'è solo un passo.
[De la délicatesse au raffinement, il n'y a qu'un pas]. 

Gli errori inevitabili sono spesso il limite della ragione umana.

Il genio è come il coraggio, non ha bisogno né di briglia né di sperone.

Il numero di cattivi scrittori non sarebbe così grande, se quello dei cattivi critici potesse diminuire.

L'apprendimento è il padre della competenza.

L'indulgenza è il marchio di un buon cuore.

L'ipocrita che sminuisce costantemente gli altri fa lo stesso con te quando si rivolge agli altri.

La bontà è una virtù che spesso ha bisogno di occasioni per crescere.

La durata dei nostri gusti dipende spesso più dalle nostre opinioni che dai nostri bisogni.

La maggior parte degli scrittori è come le donne alla moda, sempre apprezzate al di sopra o al di sotto del loro giusto valore.

La nobiltà è per la virtù ciò che la mente è per la bellezza.

La stima degli uomini assomiglia al vestiario: si consuma e deve essere rinnovata.

La vera modestia è un albero folto che nasconde sotto il suo stesso fogliame i frutti che produce.

La vera modestia lascia sempre una porta semiaperta all'emulazione.

Niente è più raro della vera bontà, perché nulla è più raro di un buon cuore.

Non c'è niente di più contrario all'onore dell'amore per gli onori.

Non ci sarebbero tanti adulteri se tutte le coppie vivessero felici.

Sapere più del necessario significa ignorare ciò che è necessario.

Se la decenza non è una virtù, ne ha tutte le caratteristiche.

Spesso, col crescere della vivacità dello spirito, il giudizio diminuisce.

Un ignorante modesto vale più di un sapiente pedante.
[Un ignorant modeste vaut mieux qu'un savant pédant].

Uno scetticismo oltraggiato è tanto una malattia del cuore quanto quella della mente.

Note
  1. Le citazioni di Simon de Bignicourt riportate in questa pagina sono state tradotte dal francese a cura di Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni di: Louis-Philippe de Ségur

Nessun commento: