Concime - Aforismi, frasi e proverbi

Raccolta di aforismi, frasi e proverbi sul concime e sul concimare i campi. Il concime è una sostanza naturale o artificiale (detta anche fertilizzante), capace di conferire al terreno gli elementi necessari a un soddisfacente sviluppo delle piante. I concimi possono essere di origine animale, vegetale, minerale o chimica. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul letame, l'agricoltura, la campagna e l'orto. [I link sono in fondo alla pagina].
Il concime fa miracoli senza esser santo. (Proverbio)
Concime
© Aforismario

L’uomo è come una pianta: l’amore è il concime della sua anima e la cultura il concime del suo intelletto.
Pasquale Adamo (Aforismi inediti su Aforismario)

Quante persone si sono lasciate morire di dispiacere o si sono persino suicidate a causa di calunnie, di lettere ingiuriose, di articoli di stampa velenosi! E quanti artisti si sono trovati nelle stesse condizioni, a causa delle cattive critiche e delle derisioni! Se il male ha avuto su di loro un tale potere, è perché essi non sapevano come trasformarlo. Per resistere al male, bisogna istruirsi presso la terra. Sì, guardate come la terra utilizza le sporcizie e i rifiuti che le vengono gettati: essa li prende come una materia molto preziosa, come un concime che parteciperà all'elaborazione di tutti i tipi di vegetali colorati, profumati e nutrienti. Perché, allora, l'essere umano non conosce i segreti che la terra conosce? Perché deve soccombere davanti a quelle sporcizie che sono le critiche, le maldicenze, le calunnie?
Omraam Mikhaël Aïvanhov, Discorsi, 1938/86

Sono ottimista: un giorno la terra servirà a concimare un pianeta lontano.
Altan [1]

Il denaro è lo sterco del demonio, che serve a concimare il giardino del buon Dio.
Teresa d'Ávila, XVI sec. [1]

La cacca serviva da concime, ora è solo merda.
Pasquale Cacchio, Frantumi, 2010

La civiltà di un'epoca diventa il concime della successiva. 
Cyril Connolly, La tomba inquieta, 1944

Se i figli sono il frutto del matrimonio gli sposi sono il concime.
Eros Drusiani [1]

Cosa ci facciamo qui? Prepariamo i fiori di domani. Noi tutti concimiamo l'umanità futura.
Leo Errera [1]

I pregiudizi sono il concime dell'ipocrisia.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

L'ispirazione nasce dalla meditazione. Si raccoglie meglio in un campo ben concimato.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

L’utilità nel mondo: essere concime, rinunciare a tutto per far crescere un paio di piante per il pranzo di mezzodì.
Friedrich Hebbel, Diari, 1835/63 (postumo 1885/87)

I concimi artificiali portano inevitabilmente alla nutrizione artificiale, al cibo artificiale, agli animali artificiali e infine agli uomini e alle donne artificiali.
Albert Howard (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'albero della libertà deve essere rinvigorito di tanto in tanto con il sangue dei patrioti e dei tiranni. Esso ne rappresenta il concime naturale. 
Thomas Jefferson, Lettera a William Stevens Smith, 1787

Gli uomini sono "concime della storia"? Anche in questo caso occorre usare quanto prima concime artificiale.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Ci si può interessare della merda solo quando e concime.
Stanisław Jerzy Lec, ibidem

Non ogni merda ha la fortuna di essere elevata nella vecchiaia al rango di concime.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Concimava i suoi giorni come se fossero frumento, ma al momento del raccolto si accorse di non aver seminato altro che Carestia.
Roberto Morpurgo, Pregiudizi della libertà, 2006

Ogni respingere e negare rivela· una mancanza di fecondità : in fondo, se fossimo solo della buona terra, non potremmo lasciar perire nulla inutilizzato e dovremmo vedere in ogni cosa, avvenimento e uomo, gradito concime, pioggia o sole.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano II, 1879/80

Chi considera senza pregiudizi le condizioni mediante cui si raggiunge qui in terra una qualche perfezione, costui non mancherà di notare quante cose singolari e penose si trovino fra tali condizioni. Sembra che per ogni grande crescita occorra sterco e concime di una qualche specie.
Friedrich Nietzsche, Frammenti postumi, 1869/89

Tutto ciò di cui l'uomo non si è ancora saputo sbrigare, ciò che nessun uomo ancora ha digerito, il «fango dell'esistenza» − per la saggezza almeno esso resta il miglior concime.
Friedrich Nietzsche, Frammenti postumi, 1869/89

Io penso certe volte che devo forse, in questo stadio di esistenza, far da concime—io, che con irrefrenabile gioia mi sento fusto e fronde e fiore e frutto al cielo (lo dico perché lo sento, anche se non è modesto il dirlo); far da concime all'albero della Vita.
Clemente Rebora, Lettere, XX sec.

Lo scontento di ciò che hai scritto è il concime di ciò che scriverai.
Camillo Sbarbaro, Fuochi fatui, 1956/67

Soltanto gli autori aridi non possono fare a meno di sempre nuove esperienze di vita per accumulare “materiale” sul quale scrivere. Il terreno della loro creatività è brullo, e per dare frutto richiede d’essere abbondantemente concimato. Una distinzione del genio sta proprio in questo: nel poter fare a meno delle molteplici sollecitazioni esterne cui sono obbligati gli altri; egli vive di esperienze interiori, il resto è in sovrappiù.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

I concimi più indicati per l’orto sono quelli organici, ottenuti dalla decomposizione di sostanze di origine animale o vegetale, perché ridanno fertilità al terreno in un modo che tutto sommato non si allontana troppo da quello naturale.
AA. VV., Orto, 2010

La concimazione chimica, ignorando del tutto la vita del terreno, si rivolge alla nutrizione delle sole piante coltivate, come se si potesse far sviluppare un solo organo di un corpo vivente. La concimazione organica, invece, mira al benessere dell’intero organismo agrario, perché parte dal principio secondo il quale solo grazie a una maggiore e armonica vitalità del terreno si possono sviluppare piante più robuste, con un più alto valore nutritivo e migliori qualità organolettiche.
AA. VV., Orto, 2010

Quando ci si è accorti che, nonostante l’uso sempre più massiccio di prodotti chimici, il tasso di fertilità del suolo non aumentava, ma anzi diminuiva, allora si è dovuto ammettere che la concimazione di sintesi senza il tramite della sostanza organica umificata non può migliorare la fertilità del terreno. Insomma: restituire sali minerali serve solo finché l’attività microbica del terreno è vivace, cioè fino a quando l’humus è sufficiente per “digerire” questi sali nutritivi per poi fornirli alle piante in forme ben più complesse. È quindi consigliabile usare i concimi chimici solo nei casi di vero bisogno. Infatti, se al nostro orto non faremo mancare il letame, difficilmente avremo la necessità di ricorrere a questi integratori di sintesi.
AA. VV., Orto, 2010

Concima la tua fede e le tue paure moriranno di fame.
Anonimo

Proverbi sul Concime
  • Cavallo giovane porta soldati, cavallo vecchio porta concime.
  • Chi fa le fave senza concime le raccoglie senza baccelli.
  • Chi raddoppia il concime raddoppia il campo.
  • Concime risparmiato è malamente ripagato.
  • Fa più miracoli il concime che i santi.
  • Il concime fa il foraggio, e il foraggio fa il concime.
  • Il concime fa miracoli senza esser santo.
  • La ricchezza è come il concime: un mucchio puzza, sparsa ingrassa.
  • La vigna si concima col sudore di contadino.
  • Una buona zappatura vale una concimatura.
Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Letame - Agricoltura - Campagna - Orto

Nessun commento: