Lana - Aforismi, frasi e proverbi

Raccolta di aforismi, frasi e proverbi sulla lana, fibra naturale che si ricava dal vello di pecora, di montone o di altri ruminanti. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulle pecore, i vestiti e il freddo. [I link sono in fondo alla pagina].
Di pura e vergine non ci è rimasta neanche più la lana... (Luciana Littizzetto)
Lana
© Aforismario

Ci siamo scordati del vento, noi che abitiamo fra cemento e ferro, sotto corazze di lana. Ma che dio selvaggio esso doveva sembrare ai pastori antichi, ai marinari, ai villani.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

Pomeriggio invernale. Il piacere di riposare al buio sotto una coperta di lana vergine mentre la febbre si alza e il corpo giace disteso, già nella posizione idonea.
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

La scienza sa perché la calamita attira il metallo, la scienza non sa però perché l'ombelico attira tutti i pelucchi di lana.
Maurizio Crozza, a Crozza Italia, 2006/09

Ma come fa un fumatore a godersi la sua sigarettina dopo aver letto simili crudeltà: «Il fumo nuoce gravemente alla salute, provoca il cancro, il fumo fa più morti degli incidenti stradali». Ma come si fa? Sarebbe come scrivere sulle mutande di lana: «Queste mutande irritano e vi gratterete il culo tutta la vita!».
Alex Drastico (Antonio Albanese)  (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La lana vergine si ottiene con le pecore brutte.
Fichi d'India [1]

Quando gli uomini si trascinano dietro alle donne, si sfilano come la lana sulla conocchia.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

È noto che le pecore che ci danno la lana d'acciaio non hanno nemici naturali.
Gary Larson [1]

Nelle pecore della parrocchia come in quelle dei campi la cosa principale è sempre la lana.
Georg Lichtenberg, Aforismi, 1766/99 (postumo 1902/08)

La pelle degli uomini è un terreno dove crescono i peli: mi meraviglia che non si sia trovato ancora il mezzo di seminarla a lana per poi tosare la gente.
Georg Lichtenberg, Aforismi, 1766/99 (postumo 1902/08)

Un cassetto di calze di lana. Questo è sicurezza.
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000

Di pura e vergine non ci è rimasta neanche più la lana...
Luciana Littizzetto, Col cavolo, 2004

Anche la lana delle pecore nere riscalda.
Suor Margherita (Anna Lee), Tutti insieme appassionatamente, 1965

Dalle vive, e povere pecorelle, convien prendere la lana, e non già la pelle.
Ettore Mazzuchelli, Manuale di massime, sentenze e pensieri sopra diverse materie, 1769

Da pecora cattiva vien buono anche un solo fiocco di lana.
Aleksandr Puškin [1]

Piccole nuvole bianche salgono laggiù come se si tosasse la lana sulla schiena delle colline.
Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925/27)

Aprile tosatore / porta la lana al vecchio pastore, / spoglia la pecora e l’agnello / per farti un berretto ed un mantello.
Gianni Rodari, I 12 mesi, Filastrocche lunghe e corte, 1981

Spensieratamente e impunemente sono avanzato nei banchi nevosi dell’inverno privo del tutto di cappotto e di mutandoni di lana.
Henry David Thoreau, Diario, 7 febbraio, 1841

Faceva così freddo che i lupi mangiavano le pecore solo per la lana.
Anonimo

Le pecore di Murano producono la lana di vetro.
Anonimo

Sei più fastidioso di una canottiera di lana di vetro.
Anonimo (Insulti divertenti su Aforismario)

Casta fuit, domum servavit, lanam fecit.
[Fu casta, governò la casa, lavorò la lana].
Epitaffio latino

Proverbi sulla Lana
  • Chi ha pecore ha lana.
  • Chi litiga per una pecora s’accontenti della lana e avrà un guadagno.
  • Chi non ha dottore segua la ricetta di tre elle: latte, letto e lana.
  • Chi pascola il gregge vive della sua lana.
  • Chi sdegna la lana spesso giace sulla paglia.
  • Da un asino non cercar lana.
  • È meglio dar la lana che la pecora.
  • L'amore sta bene sotto la lana come sotto la seta.
  • Lana sulla pelle, cavoli nell'orto e brodo nelle budelle.
  • Meglio dar la lana che la pecora.
  • Molto rumore e poca lana, disse quello che tosava il porco.
  • Morta la pecora, finita la lana.
  • Non si può avere la pelle, la lana e il montone.
  • Non si tosa dove non è lana.
  • Quando il lupo è pecoraio non s’accontenta della lana.
  • Santa Bibiana scarpe di ferro e calze di lana.
  • Se non puoi portar la seta porta la lana.
  • Triste è quella pecora che non vuol portare la sua lana.
  • Veste di lana, tien la pelle sana.
  • Vestila di seta, vestila di lana: la villana resta villana.
Della tribù gli uomini sono la lana, ma sono le donne a tesserne la trama.
Proverbio arabo

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Pecora - Vestiti e Abbigliamento - Freddo

Nessun commento: