Quieto Vivere - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sul quieto vivere, cioè la condizione di chi, in determinate circostanze, preferisce lasciar correre piuttosto che lottare o far valere le proprie ragioni, chi, pur di vivere in pace, senza tensioni e contrasti, finge di on vedere le cose che non vanno bene. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'ignorare, l'indifferenza, il menefreghismo e la noncuranza. [I link sono in fondo alla pagina].
La prima mafia si annida nell'indifferenza, nella superficialità,
nel quieto vivere, nel puntare il dito senza far nulla e girarsi dall'altra parte.
L'omertà uccide, la verità è la speranza. (Don Ciotti)
Quieto Vivere
© Aforismario

Molte donne sopportano umiliazioni e minacce per “quieto vivere”, ma sopportando alimentano la violenza. Bisogna dire basta prima che sia troppo tardi.
Giulia Bongiorno, su Twitter, 2018

‏Nella coppia c'è sempre chi si ritroverà costretto a soccombere, rinunciando alle proprie abitudini, e lasciando, per quieto vivere, prevalere la personalità dell'altro. Una personalità che progressivamente espanderà il suo controllo nell'ambiente domestico.
Carlo Caccamo, Vado a vivere da solo, 2015

La parità non esiste, c'è sempre uno che ama più dell'altro. Se l'uomo è più innamorato della donna, questa prende sempre il controllo totale del territorio perché è più furba. Se è il contrario, lui può vivere questa superiorità standosene tranquillo e cercando di organizzare il rapporto alla pari per quieto vivere.
Franco Califano, Il cuore nel sesso, 2000

Strategia del quieto vivere, coltivare rapporti coi cannibali. 
Sergio Caputo, C'aggia fa' with you baby, 1984

La prima mafia si annida nell'indifferenza, nella superficialità, nel quieto vivere, nel puntare il dito senza far nulla e girarsi dall'altra parte. L'omertà uccide, la verità è la speranza.
Don Ciotti, discorso, Locri, 2017

L'amico del quieto vivere è un uomo come tutti gli altri. Ha la solita età, la solita statura, gli occhi soliti, la solita bocca, i capelli del solito colore. Un solo segno particolare: vuol trovarsi d'accordo con tutti e non compromettersi con nessuno.
Carlo Collodi, ‎Occhi e nasi, 2012

Il borghese, per quieto vivere, frequenta le fiere di antiquariato con la moglie.
Paolo Costa, Aforismi borghesi, 2007

Mi interessava sapere come mai gli uomini si lascino opprimere: per amore del quieto vivere, ho concluso, che spesso li induce addirittura a inventarsi le teorie più assurde per sentirsi in perfetta sintonia con i loro oppressori, come del resto gli oppressori escogitano teorie non meno assurde pur di riuscire ad illudersi di non opprimere gli individui su cui esercitano il loro dominio.
Friedrich Dürrenmatt, La morte della Pizia, 1976

Gli italiani sono estremisti solo a parole, e solo al bar, in piazza, allo stadio; amano il quieto vivere, anche se gli piace vivere a modo loro; i terremoti li sopportano solo in casa altrui; finché possono fare i propri comodi e comodacci, non fanno rivoluzioni.
Roberto Gervaso, Peste e corna, 1996

«Non vogliamo il quieto vivere, vogliamo la pace!» Sì, la pace, quella vera. Quella ottenuta da coloro che si prodigano per essa in maniera attiva: con la forza della ragione e del confronto. Con la partecipazione e, laddove necessario, con la lotta e la rivoluzione.
Mirco Grassilli, Lo Yesmanismo ti siede accanto, 2012

La ricerca della vera pace passa anche dal saper distinguere chi merita il nostro rispetto da chi non può esserne degno. In caso contrario, continuerà a regnare l'ipocrisia del labile "quieto vivere".
Mirco Grassilli, ibidem

Quanto puzzano poi quei subdoli tentativi di "quieto vivere" che sorgono dai pentimenti tardivi di coloro che hanno detto di sì per tutta la vita.
Mirco Grassilli, ibidem

Il "quieto vivere" è per la massa silenziosa che non vuole mai grane. E per i cosiddetti "pacifici": passivi. E per tutti quelli che si adeguano troppo spesso, perché "ormai è così" e perché "cosa ci vuoi fare tu".
Mirco Grassilli, Lo Yesmanismo ti siede accanto, 2012

Il nazismo e il fascismo seppero imporsi anche grazie al consenso passivo. Non occorreva che la gran maggioranza fosse politicamente mobilitata; poteva bastare un'adesione di massima, generica e di buon senso. Quello che ispira il quieto vivere, l'abitudine di ogni giorno, il miope attaccamento alle convenienze private.
Pietro Iotti, Sono dov'è il mio corpo, 1997

Orrore del quieto vivere, amore del pericolo e attitudine all'eroismo quotidiano.
Filippo Tommaso Marinetti, I manifesti del futurismo, 1909/13

Se la morte fosse un vivere quieto, / un bel lasciarsi andare, / un’acqua purissima e delicata / o deliberazione di un ventre, / io mi sarei già uccisa. / Ma poiché la morte è muraglia, / dolore, ostinazione violenta, / io magicamente resisto.
Alda Merini, Elogio alla morte, Poesie, XX sec.

Le rinunce e i sacrifici per amore dell'altro o del quieto vivere creano solo insoddisfazione in chi le fa ed espongono il rapporto al rischio di rinfacci, recriminazioni e ricatti morali.
Raffaele Morelli, Come amare ed essere amati, 2003

In amore c'è la sopportazione del quotidiano. Qualcosa talvolta di eroico e di misterioso. Ma anche di terribile. Le piccole viltà. Il bisogno del quieto vivere. L'amore è una scuola di resistenza.
Ilaria Occhini, intervista, su la Repubblica, 2015

La maggior parte delle unioni e dei legami tra esseri umani non nasce da una reale comunanza di idee e valori. è sempre l'inerzia e il quieto vivere che hanno la meglio alla lunga.
Marco Oliverio (Aforismi inediti su Aforismario)

Fin che le cose accadono soltanto, e non c'è nulla sotto, tu stai tranquillo. E la rinuncia epicurea, è il quieto vivere.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

Non c'è furbo che non preferisca il quieto vivere alla lotta.
Giuseppe Prezzolini, Codice della vita italiana, 1921

Certo, se uno sceglie il quieto vivere come norma suprema del suo agire e si mette le mani in tasca, potrà forse dire di essere ineccepibile, pulito, incontaminato. Ma a che serve questa purità rituale, se è solo una sorta di onorificenza legata a un'esistenza incolore ed egoistica?
Gianfranco Ravasi, Le parole del mattino, 2011

Sussiste un'altra sedicente «buona educazione» [...]. È il trionfo dell'ipocrisia e della falsità; è il dire una cosa e pensarne un'altra; è il lodare anche l'indegnità, pur di assicurarsi un vantaggio; è il non denunciare l'immoralità per quieto vivere e così via elencando.
Gianfranco Ravasi, Le parole del mattino, 2011

Per l’essere umano poco evoluto il quieto vivere è una questione di sopravvivenza, tutto qui.
Marco Trevisan (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Nel nostro quieto vivere ci sarà sempre una tempesta in atto.
Elena Usai (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

In Italia, per trentanni, sotto i Borgia ci furono guerre, terrore, omicidi e carneficine, ma vennero fuori Michelangelo, Leonardo da Vinci e il Rinascimento. In Svizzera in cinquecento anni di quieto vivere e di pace che cosa è venuto fuori? L'orologio a cucù...
Orson Welles, in Carol Reed, Il terzo uomo, 1949

Io non ti prometto qualcosa che non ho | quello che non sono | non posso esserlo | anche se so che c'è chi dice | per quieto vivere bisogna sempre fingere.
883, Io ci sarò, 1998

Autori sconosciuti
  • Di quieto vivere si muore.
  • Il quieto vivere è quella cosa per cui ognuno si tiene dentro i propri disagi e non vive quieto proprio per niente.
  • Il quieto vivere non è né quieto, né vivere.
  • La vera tristezza delle bugie è la mediocrità di chi le accetta per quieto vivere.
  • La vita mi ha insegnato a chiudere un occhio per quieto vivere di fronte alla persone false, ma mai a chiuderli entrambi per compiacerle.
  • Se è  vivere, non può essere quieto.
  • Sì sceglie il male minore. Il quieto vivere. Il lasciar perdere. Si muore ogni giorno un po' così.
  • Troppo spesso accade che svendiamo la nostra felicità, barattandola con una misera dose di "quieto vivere".
Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Ignorare - Indifferenza - Menefreghismo - Noncuranza

Nessun commento: