Sciarpa - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulla sciarpa, fascia lunga e stretta, di tessuto vario (lana, seta, ecc.), che si porta attorno al collo o sulle spalle per ripararsi dal freddo o anche solo come ornamento.
"La sciarpa generalmente è costituita da un fascia di stoffa pregiata, per lo più seta, e può venire portata trasversalmente sul corpo, dalla spalla destra al fianco sinistro, oppure intorno alla vita o, ancora, intorno al collo. Dapprima accessorio dell'abbigliamento maschile, specialmente militare, la sciarpa entra nella moda femminile dalla fine del XVIII secolo. È portata intorno alla vita e sulle spalle, con le estremità pendenti, a volte di pelliccia". [Gabriella D'Amato, Moda e design, 2007].
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul cappello, i guanti, il maglione e la giacca. [I link sono in fondo alla pagina].
Dalla sciarpa si può trarre giudizio sulla natura della donna; essa
vi manifesta la sua eleganza, il suo gusto, il suo spirito. (Delpino)
Sciarpa
© Aforismario

Son tua. Sono felice. Tremo per te, ma di me son sicura. E poi non è vero, son sicura anche di te, vivremo, siamo belli. Dimmi. Io non posso più dormire, ma tu hai la mia sciarpa azzurra, ti aiuta a portare i tuoi sogni? Scrivimi!
Sibilla Aleramo, Lettera a Dino Campana, 1916

Una sciarpa alla Isadora Duncan, [2] un davanzale o. spalletta di ponte, un asciugacapelli acceso lasciato cadere nell'acqua del bagno, un tubetto di Gardenal sciolto in un bicchiere, un rasoio a mano libera... Non ho scuse, lo potrebbe fare un bambino.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

Vuoi la verità? La verità è che Sei... sei avvolgente ma claustrofobica... Cioè, tipo una sciarpa di cachemire... ad agosto però!!!
Dario Cassini, È vent'anni che ho vent'anni, 2007

Il borghese, da quando ha imparato a fare il nodo all'ultima moda, non si toglierebbe la sciarpa neanche in spiaggia.
Paolo Costa, Aforismi borghesi, 2007

La sciarpa è, e sarà per lungo tempo ancora molto in voga nei costumi nostri. Fra i molti ornamenti è questo il solo che presenti i più svariati e più piccanti capricci nelle pose, nelle ondulazioni e nell'effetto delle tinte.
Delpino, in Teatro universale, 1845

Dalla sciarpa si può trarre giudizio sulla natura della donna; essa vi manifesta la sua eleganza, il suo gusto, il suo spirito; essa è la pietra di paragone per la galanteria.
Delpino, in Teatro universale, 1845

Sciarpe, muffole e cappelli sono un ottimo modo per esprimere la tua personalità quando fa freddo
Brad Goreski [1]

Non mi sento mai così definitivamente donna, una bella donna, come quando indosso una sciarpa di seta.
Audrey Hepburn [1]

Conosco un tipo così grasso che per mettersi la sciarpa usa il boomerang.
Boris Makaresko [1]

Ah, sciarpe e foulard... come riuscivamo a fare senza prima? Alzi la mano chi da bambina non si è mai messa a piangere per la sciarpa perché bucava (certo, quella di lana!) e perché ci dava la sensazione di essere il pupazzo di neve? Non la volevamo al collo, assolutamente. Beh, non so voi, ma io ero tra quelle bambine. Se penso che oggi non uscirei mai senza la mia sciarpa, mi viene un po' da sorridere per come cambiano i tempi e le mode.
Siria Maltese, Alla moda in 7 giorni, 2016

Tutte abbiamo sicuramente almeno una sciarpa nell'armadio perché fa glamour, fa fashion, ti rende più "tipo" rispetto a una che non la indossa.
Siria Maltese, Alla moda in 7 giorni, 2016

Inutile negarlo, la sciarpa dà colore all'outfit, gli regala quel tocco di originalità in più. Non ti parlo della classica sciarpa di lana magari di un colore smorto, portata al collo come i bambini per coprirsi dal freddo. La sciarpa è molto di più, esattamente come i foulard.
Siria Maltese, Alla moda in 7 giorni, 2016

Ci sono moltissimi modi di portare questi accessori, lo li preferisco appoggiati al collo, senza nodi o altro, indossati semplicemente sopra la maglia o il soprabito. Sarai intrigante con la tua sciarpa o il tuo foulard lasciati cadere lungo il corpo proprio come fossero un accessorio fondamentale dell'outfit.
Siria Maltese, Alla moda in 7 giorni, 2016

Da ragazzo militai in un collettivo comunista in cui mettersi la seta che ho al collo era considerato un peccato borghese. Impiegai un po' di tempo a capire che la sciarpa, la settimana bianca o la villeggiatura al mare coincidevano con il loro desiderio più recondito. Criticavano ciò a cui aspiravano. Un'ipocrisia insopportabile.
Leopoldo Mastelloni, intervista di Malcom Pagani, su Il Fatto Quotidiano, 2015

Non puoi chiedere rispetto a una persona che ti ha allattato e ti ha cambiato i pannolini. Nessuno salva la dignità agli occhi di un domestico; nessun domestico salva la dignità agli occhi della sua mamma. Lei ti vedrà sempre come un bambinetto bisognoso di cure. Non si accorge che ti mette a disagio, chiamandoti «cocchino» davanti ai colleghi d’ufficio e sgridandoti in pubblico perché non ti sei messo la sciarpa di lana. Se tu eviti di farti vedere in giro con lei, dunque, non è per ingratitudine: è questione d’immagine.
Gianni Monduzzi, Manuale per difendersi dalla mamma, 1991

La coltre bianca in giardino rifletteva abbastanza luce da permettergli di intravedere il pupazzo di neve. Sembrava solo. Qualcuno avrebbe dovuto mettergli un cappello e una sciarpa.
Jo Nesbø, L'uomo di neve, 2007

Ogni notte è la liberazione. Si guarda i riflessi / dell’asfalto sui corsi che si aprono lucidi al vento. / Ogni rado passante ha una faccia e una storia. / Ma a quest’ora non c’è più stanchezza: i lampioni a migliaia / sono tutti per chi si sofferma a sfregare un cerino. / La fiammella si spegne sul volto alla donna / che mi ha chiesto un cerino. si spegne nel vento / e la donna delusa ne chiede un secondo / che si spegne: la donna ora ride sommessa. / Qui possiamo parlare a voce alta e gridare, / ché nessuno ci sente. Leviamo gli sguardi / alle tante finestre – occhi spenti che dormono – / e attendiamo. La donna si stringe le spalle / e si lagna che ha perso la sciarpa a colori / che la notte faceva da stufa. Ma basti appoggiarci / contro l’angolo e il vento non è più che un soffio. / Sull'asfalto consunto c’è già un mozzicone. / Questa sciarpa veniva da Rio, ma dice la donna / che è contenta d’averla perduta, perché mi ha incontrato. / Se la sciarpa veniva da Rio, è passata di notte / sull'oceano inondato di luce dal gran transatlantico. / Certo, notti di vento. E’ il regalo di un suo marinaio. / Non c’è più il marinaio. La donna bisbiglia / che, se salgo con lei, me ne mostra il ritratto / ricciolino e abbronzato. Viaggiava su sporchi vapori / e puliva le macchine: io sono più bello. / Sull'asfalto c’è due mozziconi. Guardiamo nel cielo: / la finestra là in alto – mi addita la donna – è la nostra. / Ma lassù non c’è stufa. La notte, i vapori sperduti / hanno pochi fanali o soltanto le stelle. / Traversiamo l’asfalto a braccetto, giocando a scaldarci.
Cesare Pavese, Due sigarette, Poesie, XX sec.

Le sciarpe sono il segreto delle francesi.
Rebecca Raisin, La piccola libreria sulla Senna, 2017

Qualsiasi cosa migliora con una bella sciarpa, e non essere timida con i colori. Giallo limone in estate, prugna in inverno, terra di Siena in autunno... Aggiungi degli orecchini d'oro, un bel rossetto rosso e non c'è bisogno di spendere una fortuna. Cambia solo i capi base e sei sempre a posto, in ogni stagione. Hai i jeans, i pantaloni, le giacche e tutto il resto lo fanno gli accessori.
Rebecca Raisin, La piccola libreria sulla Senna, 2017

Una sciarpa è forse la cosa più bella mai inventata da indossare! È un avvolgimento, una continuità, un infinito!
Sonia Rykiel [1]

L'arcobaleno è la sciarpa del cielo.
Ramón Gómez de la Serna, Greguerías, 1917/60

L'ornamento non è altro che la spiaggia malfida di un assai pericoloso mare; una bellissima sciarpa che occulta una bellezza indiana; in una parola, è una parvenza di verità di cui si riveste l'astuto secolo per intrappolare i più saggi.
William Shakespeare, Il mercante di Venezia, 1594/97

Per commiato nulla, un sorriso abbozzato / e nessuna commozione. / Solo quando sparisce / e nella fretta dimentica la sciarpa - / Una sciarpa di pura lana, / a righe colorate, / che nostra madre / ha fatto per lei all'uncinetto. / La conservo ancora.
Wislawa Szymborska, Un’adolescente, Poesie, XX sec.

Si sa che le donne fanno sempre i regali più impensabili. Come quando ti regalano le cravatte. Tu cerchi sempre di non metterle, e se ne sei costretto vai in giro con una sciarpa che la ricopre.
AA. VV., La sciarpa gialla, 2013

Per tutti i Santi prepara sciarpa e guanti.
Proverbio

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. L'inizio dell'aforisma di Gesualdo Bufalino fa riferimento all'incredibile incidente accaduto nel 1927 alla celebre danzatrice americana Isadora Duncan: la sciarpa che indossava si impigliò tra i raggi delle ruote dell'automobile da corsa Bugatti sulla quale era appena salita, rimanendo così strangolata alla partenza dell'auto. 
  3. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Cappello - Guanti - Maglione - Giacca

Nessun commento: