Appartenenza - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sull'appartenenza a un gruppo, a un partito, a una categoria, ecc., su ciò che appartiene a qualcuno e sul non voler appartenere a niente e a nessuno. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'appartenenza in amore, sull'attaccamento, la vicinanza, il patriottismo e i tifosi. [I link sono in fondo alla pagina].
Questo è uno dei maggiori sostegni dell'esistenza umana: trovare risonanza
emotiva in altri esseri umani ai quali si è affezionati e la cui presenza
suscita un caldo sentimento di appartenenza. (Elias Norbert)
1. Appartenenza
© Aforismario

La vita umana non è solitudine ma condivisione, appartenenza, attaccamento.
Vittorino Andreoli, Il lato oscuro, 2002

O l'appartenenza alla specie umana supera tutte le altre, più particolaristiche attribuzioni e fedeltà rispetto alla formulazione e assegnazione delle leggi e dei diritti stabiliti dall'uomo, oppure la causa della libertà umana in quanto inalienabile diritto dell'uomo è compromessa o persa del tutto. "Tertium non datur".
Zygmunt Bauman, Amore liquido, 2003

Che cosa può trarre di positivo un maschio dalla arrogante presunzione di appartenere a una casta superiore soltanto perché è nato maschio?
Elena Gianini Belotti, Dalla parte delle bambine, 1973

La vita di un cittadino appartiene alla patria.
Napoleone Bonaparte, Aforismi e pensieri politici, morali e filosofici, XIX sec.

Sono ciò che mi appartiene. La personalità è l’originale proprietà privata.
Norman Brown [1]

Non interessano le idee che appartengono a tutti. Meritano attenzione le idee che appartengono a uno solo.
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

Quando ascoltiamo Bach o Mozart o Beethoven sentiamo che le emozioni e sentimenti suscitati in noi dalla musica ci appartengono: ma senza Beethoven, Mozart o Bach non avremmo mai saputo che ci appartenevano.
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

Una sola cosa resiste, nella caduta di ogni valore e nel conflitto universale degli interessi: la passione comune per la roba, l'orgoglio di appartenere a una casta e a un clan.
Sergio Campailla, Controcodice, 2001

Per crescere è indispensabile sentire di appartenere a qualcosa e a qualcuno: un amore, un'ideologia, una bandiera, una fede, un amico, un maestro, un mito.
Paolo Crepet, Non siamo capaci di ascoltarli, 2001

Purtroppo esiste anche il tifo “contro”, una specie di gramigna. L’appartenenza ai propri colori è importante, ma senza mai trasformarli in vessilli di guerra.
Alessandro Del Piero, Giochiamo ancora, 2012

Il mondo appartiene a coloro che hanno deciso di conquistarlo armati di fiducia in sé stessi e buon umore.
Charles Dickens [1]

È bello qualcosa che, se fosse nostro, ci rallegrerebbe, ma che rimane tale anche se appartiene a qualcun altro.
Umberto Eco, Storia della Bellezza, 2004

L'appartenenza / non è lo sforzo di un civile stare insieme / non è il conforto di un normale voler bene / l'appartenenza è avere gli altri dentro di sé. / L'appartenenza / non è un insieme casuale di persone / non è il consenso a un'apparente aggregazione / l'appartenenza è avere gli altri dentro di sé.
Giorgio Gaber, Canzone dell'appartenenza, 1994

Chi riconosce l'appartenenza alla famiglia umana, come fa a non aprire le porte?
Andrea Gallo, La storia siamo noi: "Preti di strada", su Rai Tre, 2007

Strano bene il passato: non è più nostro, ma ci appartiene.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Ogni cosa appartiene a chi ne sa godere. 
André Gide, Se il seme non muore, 1926

Il mondo appartiene agli spiriti coraggiosi.
Delphine Gay de Girardin, Lettere parigine, 1843

Nel caso dell'artista come in quello dell'artigiano, si vede in modo chiarissimo che l'uomo meno di tutto riesce a possedere ciò che gli appartiene più strettamente. Le sue opere lo lasciano, come gli uccelli il nido in cui furono covati.
Johann Wolfgang Goethe, Le affinità elettive, 1809

Accontentati di ciò che hai; gioisci per come stanno le cose. Quando ti rendi conto che
non ti manca nulla, tutto il mondo ti appartiene.
Lao-Tzu [1]

Noi abusiamo della terra perché la consideriamo come un bene che ci appartiene. Quando vedremo la terra come una comunità cui apparteniamo, potremo cominciare a utilizzarla con amore e rispetto.
Aldo Leopold, A Sand County Almanac, 1949 (postumo)

Il domani appartiene soltanto a chi si prepara oggi.
Malcom X, discorso al Founding Rally of the Organization of Afro-American Unity, 1964

Chi, dicendo di credere in Dio, si preoccupa anzitutto di appartenere a un'istituzione, nega il senso originario del messaggio di Gesù che consiste proprio nel distinguere radicalmente lo spirito dall'istituzione, il Regno di Dio da questo mondo.
Vito Mancuso, Io e Dio, 2011 

Il mondo appartiene agli entusiasti capaci di non perdere la calma.
William McFee, Casuals of the Sea, 1916

La gente scopre il senso di appartenenza soltanto quando si giocano i Mondiali di calcio o le Olimpiadi. Invece dobbiamo sentirci italiani sempre!
Dino Meneghin [1]

Ognuno lascia la sua impronta nel luogo che sente appartenergli di più.
Haruki Murakami, L'arte di correre, 2007

Questo è uno dei maggiori sostegni dell'esistenza umana: trovare risonanza emotiva in altri uomini ai quali si è affezionati e la cui presenza suscita un caldo sentimento di appartenenza.
Elias Norbert, La solitudine del morente, 1982

Ogni uomo, il padre, il nonno, il bimbo, la madre, lo straniero sono esseri appartenenti alla grande famiglia vita, l'unica che conosciamo, e della quale fanno parte anche tutte le bestie e perfino gli insetti.
Anna Maria Ortese, Il continente sommerso, 1987 

L'appartenenza a un tipo è la morte dell'uomo.
Boris Pasternak, Il dottor Živago, 1957

Bisogna essere degni del popolo italiano. Non è degno del popolo italiano colui che compie atti di disonestà. I corrotti ed i disonesti sono indegni di appartenere al popolo italiano, e devono essere colpiti senza alcuna considerazione.
Sandro Pertini, Messaggio di fine anno agli Italiani, 1980

Ognuno appartiene al tempo che sa vivere.
Giuseppe Prezzolini, Ideario, 1967

Bisogna emanciparsi dalle proprie origini, come da qualsiasi altra appartenenza. In ogni caratteristica
si annida una caricatura.
Mario Andrea Rigoni, Variazioni sull'impossibile, 1993

Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni.
Eleanor Roosevelt (attribuito)

Il primo che, avendo recintato un terreno, osò dire: "questo mi appartiene", e trovò uomini abbastanza ingenui per credergli, quegli fu il vero fondatore della società civile. Quanti delitti, quante guerre, assassini, quante miserie ed errori avrebbe risparmiato al genere umano colui che, strappando i paletti o colmando il fossato, avesse gridato ai suoi simili "guardatevi dall'ascoltare quest'impostore; siete perduti, se dimenticate che i frutti sono di tutti e la terra di nessuno".
Jean-Jacques Rousseau, Discorso sulle origini e i fondamenti della disuguaglianza fra gli uomini, 1755

Non ho il senso del nazionalismo, ma soltanto una coscienza cosmica di appartenenza alla famiglia umana.
Rosika Schwimmer, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

È un bene inestimabile arrivare ad appartenersi interamente. 
Lucio Anneo Seneca, Lettere a Lucilio, 62/65

Il futuro ci appartiene. E noi − a chi?
Gerhard Uhlenbruck [1]

Se l'appartenenza a un partito obbliga sempre, in ogni caso, alla menzogna, l'esistenza dei partiti è assolutamente, incondizionatamente, un male.
Simone Weil, Manifesto per la soppressione dei partiti politici, 1943 (postumo 1950)

Tutto ciò che è bello appartiene alla stessa epoca.
Oscar Wilde, Penna, matita e veleno, 1889 

Il futuro appartiene al dandy. 
Oscar Wilde, Una donna senza importanza, 1893

Non desiderare quel che appartiene a un altro: né la sua casa, né la sua moglie, né il suo schiavo, né la sua schiava, né il suo bue, né il suo asino.
Esodo, Antico Testamento, VI-V sec a.e.c.

Il mondo appartiene a chi osa. 
Anonimo (attribuito a Charlie Chaplin) 

2. Non Appartenere
© Aforismario

L'uomo libero è indifeso perché non appartiene a nessuno.
Pino Caruso, Appartengo a una generazione che deve ancora nascere, 2014

I rimpianti non servono a niente, abbandonarvisi vuol dire perdere il tempo presente per un passato che non ci appartiene più.
Abel Dufresne, Pensieri, massime e caratteri , 1826

Mi scusi Presidente / se arrivo all'impudenza / di dire che non sento / alcuna appartenenza. / E tranne Garibaldi / e altri eroi gloriosi / non vedo alcun motivo / per essere orgogliosi.
Giorgio Gaber, Io non mi sento italiano, 2003

Tradire un amore, tradire un amico, tradire un'idea, tradire un partito, tradire persino la patria significa svincolarsi da un'appartenenza e creare uno spazio di identità non protetta da alcun rapporto fiduciario, e quindi in un certo senso più autentica e vera.
Umberto Galimberti, Le cose dell'amore, 2004

Io e il mio gatto... siamo due randagi senza nome che non appartengono a nessuno e a cui nessuno appartiene. 
Audrey Hepburn, in Colazione da Tiffany, 1961

Appartenere a una scuola, significa perdere la propria personalità; non appartenere a una scuola, significa abdicare a ogni possibilità di prestigio.
Gustave Le Bon, Aforismi dei tempi presenti, 1913

Chi appartiene alla disperazione non può appartenere a nessuno.
Ferruccio Masini, Aforismi di Marburgo, 1983

Il meglio che si possa fare a tutela della propria immagine nei confronti delle future generazioni è di predisporre l'alibi di non appartenenza spirituale al proprio tempo.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Niente supera il senso di frustrazione che coglie alla vista di qualcosa che fu intimamente tuo e non ti appartiene più.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Non appartengo a nessuno; quando il pensiero vuole essere libero, deve esserlo anche il corpo.
[Je n'appartiens à personne; quand la pensée veut être libre, le corps doit l'être aussi].
Alfred de Musset [1]

L'uomo che non vuole appartenere alla massa non deve far altro che cessare di essere accomodante verso sé stesso; segua la sua coscienza che gli grida: "Sii te stesso!".
Friedrich Nietzsche, Schopenhauer come educatore, 1874

Perché cerchi di conquistare ciò che non hai, dal momento che neanche ciò che possiedi ti appartiene?
Yehoshua di Ostrow [1]

La terra non appartiene all'uomo, è l’uomo che appartiene alla terra.
Ted Perry, 1972 (attribuito a Capriolo Zoppo - Capo Seattle - Nativi americani, XIX sec.)

Appartenere: ecco la banalità. Fede, ideale, donna o professione: ecco la prigione e le catene. Essere è essere libero.
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

La conoscenza non appartiene a nessuno, è a disposizione di tutti.
Bernard Werber, Noi dèi, 2004

Non temere se il tuo cavallo scappa. Se ti appartiene ritornerà. E se non tornerà, è perché non è mai stato tuo.
Proverbio cinese

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Appartenenza in AmoreAttaccamento - Vicinanza - Patriottismo - Tifosi

Nessun commento: