Malcontento - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sul malcontento, cioè sul senso di insoddisfazione e di scontentezza che può provare un individuo o che può serpeggiare in intere società per motivi politici o economici. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sullo scontento, l'insoddisfazione, il lagnarsi e il lamentarsi. [I link sono in fondo alla pagina].
Governare vuol dire fare dei malcontenti. (Anatole France)
Malcontento
© Aforismario

Non sono i malcontenti a prendere il potere, ma quelli che hanno trasformato il malcontento a loro vantaggio.
Yvan Audouard, La connerie n'est plus ce qu'elle était, 1993

È un'ipotesi ragionevole credere che tra le principali cause di errore, malcontento e paura figurino, quali che ne possano essere le radici psicologiche e sociali, la cieca adesione a idee consunte, la diffidenza patologica per qualsiasi forma di autocritica, gli spasmodici sforzi per evitare di analizzare razionalmente, a qualsiasi livello, ciò per mezzo di cui e con cui viviamo.
Isaiah Berlin, Saggi filosofici, 1980/94

Anche vicino a Dio serpeggiava il malcontento, come testimonia la ribellione degli angeli, la prima in ordine di tempo.
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

Ciò che muove il lavoratore a dichiararsi malcontento è la speranza del meglio; egli spera di lavorare sempre meno e di godere sempre più.
Federico De Roberto, L'Imperio, 1929

A fin d'anno ogni onesta persona fa i suoi conti di cassa e di cuore. Perché mai se ne trova, in generale, sì malcontenta? Perché si accorge di aver troppo speso dell'una e troppo poco dell'altro: perché non si vede in aumento che grigi capelli e una esperienza, vera madre di aceto, che inacidisce ogni vino più dolce.
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)

Inquietudine è scontento – e il malcontento è la prima necessità del progresso. Mostratemi un uomo completamente soddisfatto: vi mostrerò un fallimento.
Thomas Edison (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il malcontento di una moltitudine è più temibile di quello di un senato o di un corpo accademico.
Ralph Waldo Emerson, Saggi, 1841/44

Il malcontento è il desiderio di essere scontenti.
Émile Faguet, L'arte di leggere, 1912

Non ci sono governi popolari. Governare vuol dire fare dei malcontenti.
[Il n'y a pas de gouvernements populaires. Gouverner, c'est mécontenter].
Anatole France, Il signor Bergeret a Parigi, 1901

Vi hanno al mondo due qualità di persone, le quali avendo pure salute e ricchezze e ogni altro bene della vita nella stessa misura, nondimeno le une sono felici e le altre sempre malcontente. Ciò nasce molto dalla stima diversa che esse fanno delle cose, delle persone, di quanto avviene, nonché dagli effetti di tali giudizi sugli animi loro.
Benjamin Franklin, Saggi, XVIII sec.

L'odio è un malcontento attivo, l'invidia un malcontento passivo; perciò non ci si deve meravigliare se l'invidia trapassa così presto in odio.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

I malcontenti hanno molto buone ragioni per essere più avveduti, più operosi o più pronti che i contenti.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

La corruzione è la fonte maggiore di malcontento e perdita di fiducia nella politica e nelle istituzioni democratiche.
Thorbjørn Jagland, Comunicato stampa, Strasburgo, 2017

In democrazia, la politica è l'arte di sopprimere i malcontenti.
[En démocratie, la politique est l’art de supprimer les mécontentements].
Louis Latzarus, La politica, 1928

Ogni volta che concedo un posto vacante, faccio venti malcontenti, e un ingrato.
Luigi XIV [1]

È meglio essere un uomo malcontento che un maiale soddisfatto.
John Stuart Mill, Utilitarismo, 1861

Forse, dobbiamo aspettare che il malcontento si diffonda per renderci conto del valore che hanno le cose più semplici e fondamentali della vita.
José Mujica, intervista per il documentario Human, 2015

Getta via il malcontento sul tuo essere, perdona a te stesso il tuo io, giacché in ogni caso hai in te stesso una scala con cento scalini, per i quali puoi salire alla conoscenza.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano, 1878

Quanto più ottuso è l'occhio, tanto più esteso è il bene! Di qui l'eterna serenità del volgo e dei fanciulli! Di qui la melanconia dei grandi pensatori e il loro malcontento affine alla cattiva coscienza!
Friedrich Nietzsche, La gaia scienza, 1882

Pochi paesi sono più malcontenti dell'Italia: e se il malcontento, com'è stato detto, è segno di progresso e indice di elevazione, noi siamo veramente un paese da invidiare. Pur troppo però il nostro malcontento non deriva sempre in noi da cause buone, non è sempre indice di un desiderio di espansione e di ricchezza; è un malcontento fatto di rimpianti e di illusioni. 
Francesco Saverio Nitti, L'Italia all'alba del secolo XX, 1901

L'uomo è animale querulo, e malcontento. Non si ascoltan che simili esclamazioni: oh che tempi! oh che luoghi! oh che gente! oh che carte! oh che donne! oh che diavoli! Uno è perciò sempre stanco della situazione in cui trovasi e in quella in cui non è, vorrebbe essere.
Filippo Pananti, Avventure e osservazioni sopra le coste di Barberia, 1817

Se il malcontento è generale, salutatelo militarmente. 
Gino Patroni [1]

Se la necessità è la madre dell'invenzione, il malcontento è il padre del progresso.
David Rockefeller [1]

Quando un uomo si sente incapace di compiere il suo lavoro, è preso da un generico malcontento che con grandissima facilità può assumere la forma dell'invidia.
Bertrand Russell, La conquista della felicità, 1930

L'uomo si mostra sempre così malcontento della sua sorte, che alla fine dovrebbe non rimpianger la vita.
Joseph Sanial-Dubay, Pensieri sull'uomo, il mondo e i costumi, 1813

Si evitino soprattutto quanti sono malcontenti e si lagnano di tutto, per i quali non c’è un solo motivo che non sia buono per lamentarsi. Se anche abbia fedeltà e benevolenza accertate, tuttavia è nemico della tranquillità un compagno profondamente turbato e che geme di tutto.
Lucio Anneo Seneca, La tranquillità dell'animo, I sec.

I malcontenti sono dei poveri che riflettono.
Talleyrand [1]

Il malcontento è il primo passo nel progresso di un uomo o di una nazione.
Oscar Wilde, Una donna senza importanza, 1893

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Scontento - InsoddisfazioneLagnarsi - Lamentarsi 

Nessun commento: