Provincialismo - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sul provincialismo, "mentalità, modo di fare, atteggiamento considerati tipici di chi vive o è vissuto in provincia, quindi caratterizzati da limitatezza culturale, meschinità di gusto e di giudizio". [Vocabolario Treccani].
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'arretratezza, l'ignoranza e l'ottusità mentale. [I link sono in fondo alla pagina].
Il provincialismo è qualcosa di più dell'ignoranza. È ignoranza più
una volontà di uniformità. È una malevolenza latente. (Ezra Pound)
Provincialismo
© Aforismario

Metropoli. La roccaforte del provincialismo.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Presto sarà normale nascere in un Paese, crescere in un altro, lavorare in un altro ancora. Non dobbiamo avere paura di questo. Dobbiamo aprirci al futuro. Siamo ancora un Paese provinciale. Gli italiani parlano poco le lingue. I media trascurano quanto accade all'estero. Invece dobbiamo occuparcene. Perché ci riguarda. Perché le decisioni si prendono sempre meno dentro i confini nazionali e sempre più in Europa e negli organismi multilaterali.
Laura Boldrini, intervista di Aldo Cazzullo, su Sette, 2013

Come tutti i provinciali mi lascio facilmente abbagliare da quello che non capisco.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

Ci illudiamo che l'abuso di termini inglesi ci renda internazionali, mentre ci rende solo miseramente provinciali.
Pino Caruso, Appartengo a una generazione che deve ancora nascere, 2014

Soltanto il solitario si salva dal provincialismo.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Non è provinciale chi esalta il proprio campanile ma anche chi esalta il campanile altrui.
Renato De Fusco, Il gusto, 2016 

Nella nostra epoca, quando gli uomini sembrano essere più portati a confondere la saggezza con la dottrina e la dottrina con l'informazione, e a cercar di risolvere i problemi della vita in termini d'ingegneria, sta sviluppandosi una nuova specie di provincialismo che forse merita anch'esso un nome nuovo. È un provincialismo non di spazio, ma di tempo: per cui la storia non è che la cronaca delle invenzioni umane via via superate e messe da parte, e il mondo proprietà esclusiva dei vivi, una proprietà di cui i morti non possiedono azioni. La minaccia che si annida in questa sorta di provincialismo è che possiamo diventare tutti provinciali - tutti insieme i poli del globo; e a coloro che non vogliono essere provinciali non resterà che farsi eremiti.
Thomas S. Eliot, Virgilio, 1944

In uno scrittore il provincialismo non ha importanza, anzi può essere la fonte primaria della sua forza: soltanto uno snob o uno sciocco potrebbe lamentare che Defoe sia troppo londinese o Thomas Hardy troppo campagnolo. Ma in un critico il provincialismo è una colpa grave. Un critico non ha diritto a quella visione limitata che è frequente prerogativa dell’artista. Egli deve possedere una visuale molto ampia, altrimenti non possiede nulla.
Edward Morgan Forster [1]

Dobbiamo darci da fare per demolire ogni provincialismo, ogni esclusivismo e rivalità.
Erich Fromm, Anatomia della distruttività umana, 1973

Provincialismo egoistico, che si crede il centro del mondo.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Esistono molte persone che preferirebbero essere sorprese in adulterio piuttosto che cadere nel provincialismo.
Aldous Huxley, Passo di danza, 1923

La suprema libertà del viaggiare deriva dal fatto che ti fa turbinare in un mulinello, ti sconquassa e stravolge tutto quello che davi per scontato: se un diploma può essere un passaporto (per un viaggio nella dura realtà), un passaporto può essere un diploma (per un corso intensivo sul relativismo culturale). E la prima lezione che impariamo sulla strada, che ci piaccia o no, e quanto siano provvisorie e provinciali le cose che consideravamo universali.
Pico Iyer [1]

Le tre malattie endemiche della maggior parte delle cittadine di media grandezza: il provincialismo, la bigotteria e il materialismo.
Jack Kerouac [1]

I provinciali e gli sciocchi sono sempre pronti a litigare e a credere che ci si beffi di loro o li si disprezzi: non si azzardi mai lo scherzo, anche il più leggero e il più lecito, se non con persone educate o spiritose.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

Gl’italiani hanno piuttosto usanze e abitudini che costumi. Poche usanze e abitudini hanno che si possano dir nazionali, ma queste poche, e l’altre assai più numerose che si possono e debbono dir provinciali e municipali, sono seguite piuttosto per sola assuefazione che per ispirito alcuno o nazionale o provinciale.
Giacomo Leopardi, Discorso sopra lo stato presente dei costumi degl'italiani, 1824

Abbiamo una preoccupante tendenza a credere in ciò che somiglia ai nostri schemi mentali, ai nostri pregiudizi, alle più sciocche e convenzionali abitudini della cultura in cui viviamo o alle più bizzarre deformazioni e convenzionali manie del sistema informativo in cui siamo immersi. E tendiamo anche a non percepire, o a rifiutare come falso e irrilevante, tutto ciò che ci disturba perché non corrisponde a un banale preconcetto, a un miope provincialismo culturale.
Giancarlo Livraghi, Il potere della stupidità, 2004

L'ora è venuta di tentare tutte le rivoluzioni per liberare il popolo italiano da tutti i pesi morti e da tutti i ceppi (matrimonio e famiglia cattolica soffocatrice, pedantismo professorale, elettoralismo, mentalità pessimistica, provinciale, mediocrista e quietista).
Filippo Tommaso Marinetti, Democrazia futurista, 1919

Questa famiglia provinciale col suo matrimonio ipocrita, il prete lurido custode, gli scorpioni del moralismo a tutte le crepe dei muri, bisogna al più presto col fuoco annientarla. 
Filippo Tommaso Marinetti, Democrazia futurista, 1919

L'Italiano glorifica tutto ciò che è straniero non perché è così poco provinciale da non tenere in alcun conto tutto quanto è caratteristico del suo Paese, ma perché è così inguaribilmente provinciale da stupirsi che vi siano paesi diversi dal suo e naturalmente (a prima vista) molto migliori.
Ferruccio Masini, Aforismi di Marburgo, 1983

I provinciali che ricevono non si procurano quasi mai invitati al di fuori del loro ambiente, della loro cerchia. Né l’intelligenza, né lo spirito, né il talento sono presi in considerazione, ma solamente la posizione.
François Mauriac, La provincia, 1926

La pura Verità è cosa che solo alle salamandre giganti è dato affrontare: che possibilità avrà mai un provinciale?
Herman Melville, Moby Dick, 1851

Quei moralisti cui manca l'amore per la conoscenza e che conoscono solo il piacere di far del male - hanno lo spirito e la noia dei provinciali.
Friedrich Nietzsche, Aurora, 1881

Le democrazie hanno grandi risorse di intelligenza e di immaginazione. Ma sono esposte ad alcuni seri rischi: scarsa capacità di ragionamento, provincialismo, fretta, inerzia, egoismo e povertà di spirito.
Martha Nussbaum, Non per profitto, 2010

Il provincialismo in arte ha significato soltanto come riserva etica.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

La provincia esiste anche nelle metropoli, perché non è nella geografia, ma nell'anima.
Pitigrilli (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Provincialismo: ignoranza dei costumi degli altri e desiderio di controllare le loro azioni.
Ezra Pound, Selected Prose, 1973 (postumo)

Il provincialismo è qualcosa di più dell'ignoranza. È ignoranza più una volontà di uniformità. È una malevolenza latente, spesso una malevolenza attiva, e l'odium teologicum ne è solo un aspetto. È molto insidioso, e uno raramente può esserne libero, anche tenendo gli occhi aperti. 
Ezra Pound, Selected Prose, 1973 (postumo)

Il comune senso del pudore fa provinciale.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Se la vecchiaia consiste, talvolta, nel timore della vecchiaia, il provincialismo consiste quasi sempre nel timore del provincialismo e in una spasmodica cura di evitarlo.
Mario Soldati, Vino al vino, 1969/76

"Cosa non le piace degli italiani?". "Il camaleontismo morale, l’opportunismo, il provincialismo. Ha mai visto gl’italiani all'estero?".
Alberto Sordi, in Roberto Gervaso, La pulce nell'orecchio, 1979

Non mi adeguo più al provincialismo e ai pettegolezzi. Non sopporto conflitti e confronti. Credo in un mondo di opposti. Per questo evito le persone rigide e inflessibili. 
Meryl Streep [1]

Inciampo a ogni passo nella mia ignoranza. Il mio modo di fare sa di provinciale. I miei istinti hanno del dilettante.
Wislawa Szymborska, Una vita all'istante, Poesie, XX sec.

I tramonti sono decisamente fuori moda. Appartengono a un’epoca in cui l’ultima moda era Turner, per l’arte. Ammirarli denota provincialismo di carattere.
Oscar Wilde, La decadenza della menzogna, 1889

Provinciale non è chi abita in provincia, ma chi abita nella provincia dell’anima.
Anonimo (cfr. citazione di Pitigrilli)

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Arretratezza - Ignoranza - Ottusità

Nessun commento: