Grigliata - Aforismi, frasi e citazioni sul Barbecue

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulla grigliata e sul barbecue, termini che indicano un metodo di cottura che consiste nel mettere il cibo, di solito carne o pesce, su una griglia sospesa su fiamma libera o sulla brace. Entrambi i termini possono riferirsi anche ai cibi stessi cotti in tal modo; allo strumento usato per la cottura; all'evento in sé, che di solito si svolge all'aperto e in compagnia di amici e parenti. Il termine barbecue deriva dallo spagnolo barbacoa, che a sua volta ha origine caraibica, e indicava una struttura di rametti su sostegni.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul cucinare, il mangiare, la carne e la brace e il picnic,  [I link sono in fondo alla pagina].
La vita è come una grigliata: c'è sempre qualcuno in piedi che suda
tutto il giorno perché altri stiano seduti a mangiare al fresco.
Grigliata e Barbecue
© Aforismario

Il barbecue è un invito alla buona tavola casalinga, ma a una tavola particolare dove, al piacere di una cucina genuina, che esalta il sapore degli alimenti, si aggiunge la gioia di una giornata all'aria aperta.
Luca Belloni, Happy barbecue, 2016

Cucinare con il barbecue è di per sé un divertimento a cui può partecipare tutta la famiglia: vedrete che le vostre giornate di svago e i vostri pic-nic cambieranno sapore, saranno densi di piccoli avvenimenti e di simpatici imprevisti che li renderanno movimentati e diversi. Le difficoltà nell'accendere la legna, il rischio di scottarsi le mani, il fumo negli occhi, tutto crea un clima particolare che contribuisce a dare un gusto unico al piatto che state preparando.
Luca Belloni, Happy barbecue, 2016

Il fatto stesso di non potere fare conti precisi sull'ora in cui si mangerà, di consumare il cibo man mano che viene pronto, un piatto alla volta (perché se aspettate di avere tutto cotto a puntino, i primi piatti si raffredderanno e diventeranno immangiabili), contribuisce a rendere vivace, allegra e spensierata l'atmosfera che si crea attorno al barbecue.
Luca Belloni, Happy barbecue, 2016

Alle grigliate non ci invita più nessuno, dato che non mangiamo più la carne. [...] Scherzi a parte, ci sono molte cose da poter mettere sulla griglia oltre alla carne, quindi non cambierebbe nulla. L'importante nelle grigliate è la compagnia. 
Mirco Bergamasco, intervista su Gazzetta dello Sport, 2015

La tendenza del fumo di una sigaretta, barbecue, falò, ecc. a dirigersi verso la faccia di una persona è proporzionale alla sensibilità di tale persona verso il fumo.
Arthur Bloch, Legge di Sir Walter, La legge di Murphy II, 1980

Noi, ultimi arrivati, stiamo mettendo alla porta tutti gli inquilini legittimi del condominio Terra, o perché li sfrattiamo per insediare in casa loro le nostre attività, o perché li uccidiamo per impadronirci delle loro pellicce, destinate alle nostre donne, o dei loro corpi per i nostri barbecue, quando potremmo benissimo mettere in graticola delle verdure! Accuso l'uomo di prevaricazione, di sconfinamento, di esproprio, di assassinio!
Giorgio Celli, L'avvocato degli animali... e del cane, 2004

Ho detto a mia moglie che vorrei farmi cremare. Sta preparando il barbecue.
Rodney Dangerfield [1]

Difficile resistere al fascino primordiale della griglia. E di ciò che sulla griglia – brace di barbecue o camino, poco importa – si cuoce da migliaia, milioni di anni.
Licia Granello [1]

La carne alla brace rappresenta il global food per eccellenza, indifferente a frontiere e razze, confessioni religiose e conto in banca. Basta che si sparga nell'aria un certo profumino e siamo tutti lì davanti alla griglia.
Licia Granello [1]

Tra sacchi di carbonella, tavolette accendi-facile, quotidiani appallottolati, pinze, forchettoni e vassoi in bilico su tavolini improvvisati, chi troviamo al posto di comando? L’uomo, inevitabilmente.
Licia Granello [1]

La genuinità del cibo e la semplicità di cottura, sono le principali caratteristiche della cucina alla brace, che attraverso l'uso di aromi naturali, aumenta la gratifica/ione del rito quotidiano del pranzo. Un rito di aggregazione sociale che si svolge intorno alla tavola, al cibo, e a volte anche intorno al fuoco, dove si può vedere direttamente la preparazione e la cottura del cibo alla griglia. 
Giuseppe Jonghi Lavarini e ‎Ornella Quarenghi, Il barbecue, 1996

La cucina alla brace con l'utilizzo di aromi naturali forniti dalle erbe aromatiche e dalle spezie, è il più antico sistema di cottura, che attraverso i millenni si è arricchito oltre che di miti e di leggende, di tecniche diversificate che hanno cambiato i sapori e gli aromi dei cibi cotti sulla legna o sul carbone. Una cucina per tutti i gusti, che ancora oggi utilizziamo negli spazi aperti delle case di villeggiatura, oppure nei pochi metri quadrati di un terrazzo in cui il barbecue crea un'atmosfera calda e informale.
Giuseppe Jonghi Lavarini e ‎Ornella Quarenghi, Il barbecue, 1996

In estate, non c'è niente da fare, scatta la corsa alla brace. Basta avere un balcone, una riga di prato, una portafinestra. Però tocca tenere saldamente a mente una cosa: la quantità di tempo che ci vuole per grigliare una braciola. Cioè l'eternità.
Luciana Littizzetto, Rivergination, 2006

L'unica è andare alla grigliata già mangiati. Fai pranzo poi cominci a grigliare e se se ti va bene all'ora di cena, quando ti torna il languore, forse è pronta la prima salama.
Luciana Littizzetto, ibidem

Un bel modo per fare rifornimento di buonumore è la classica grigliata.
Luciana Littizzetto, ibidem

La verità è che alla grigliata poi sono i maschi a divertirsi veramente. Si tronano di lambrusco, parlano di calcio e gnocche e finiscono unti, lerci e puzzolenti come zebù mentre le donne si ammazzano di noia, e dalla fame cominciano a brucare l'erba
Luciana Littizzetto, ibidem

Pare che anche Leonardo da Vinci avesse progettato un barbecue. Magari è per quello che la Monna Lisa ridacchia, perché sente il profumino di salsiccia arrostita dal signor Giocondo.
Luciana Littizzetto, Rivergination, 2006

Col barbecue, la preparazione del cibo tende a cambiare genere. Se la nostra storia alimentare ha posto la donna al centro della cucina domestica, la grigliata e lo spiedo sono per definizione un affare di maschi.
Massimo Montanari, Il riposo della polpetta e altre storie intorno al cibo, 2015

È questo mito che, più o meno consapevolmente, rivive nel rito del barbecue: preparare il cibo fuori casa, in maniera semplice, senza ingombri, senza il peso della 'civiltà'. E se è vero che la civiltà l'hanno fatta le donne, per questa volta dovranno farsi da parte.
Massimo Montanari, ibidem

La griglia sostituisce il fuori al dentro, lo spazio aperto alla casa. Sostituisce l'uomo cacciatore alla donna che addomestica il cibo e lo prepara in cucina. Riporta il gesto 'culturale' della cucina a una 'natura*, vera o presunta, che non conosceva complicazioni di tecniche e strumenti; che non conosceva, in senso proprio, l'arte di cucinare, ma si accontentava di cuocere il cibo.
Massimo Montanari, ibidem

Senza pentole, senza padelle, senza acqua, senza olio, con il solo ausilio del fuoco e di un pezzo di ferro sul quale posare la carne cruda, il gesto della cottura riacquista il senso primordiale che dovette avere non appena Prometeo regalò il fuoco agli uomini. Ogni cultura umana di tanto in tanto ha nostalgia di questo passato, più mitico che reale; ogni cultura desidera completarsi con la natura da cui presume di essersi distaccata.
Massimo Montanari, Il riposo della polpetta e altre storie intorno al cibo, 2015

Non esiste evento più in linea con l'idea dello "stare insieme mangiando" che il partecipare a un barbecue.
Roberto Piadena, Passione Barbecue, 2011

Per la cottura alla brace gli elementi fondamentali sono due: un buon barbecue e delle ottime materie prime.
Roberto Piadena, Passione Barbecue, 2011

Cucinare all'aperto può essere un'esperienza esaltante e una buona occasione per vivere in semplicità momenti piacevoli con gli amici. Basta disporre di un terrazzo o di un giardino sui quali non si affaccino finestre o balconi di vicini facili ai risentimenti: il profumino (e anche il fumo) di una grigliata è appetitoso solamente per chi sa di poterne godere anche il gusto.
Emilia Valli, Le cento migliori ricette di grigliate, 2012

– Questo barbecue richiederà un lavoro duro, ingrato, ma sono certo che tu ne sarai all'altezza.
– Be', può essere un'ottima occasione per conoscere i vicini anche fuori dal tribunale. 
Homer e Marge, in Matt Groening, I Simpson, 1989/...

Hamburger sul barbecue! Possono essere carbonizzati fuori! Possono essere crudi dentro! Ma almeno hanno quel sapore speciale da barbecue! ... Di benzina! 
Bill Watterson, Calvin and Hobbes, 1985/95

Oggigiorno il significato di questa parola si è esteso a quello di festosa occasione in cui si invitano parenti e amici, allestendo, senza eccessiva etichetta, un vero e proprio pranzo all'aperto. Chissà perché, questi pasti sembrano sempre più gustosi di quelli serviti in casa!
AA. VV., Picnic con gli amici, 2014

Certe donne non lo ammettono ma la vita è come una grigliata mista. Può essere meravigliosa, ma senza la salsiccia manca qualcosa.
Anonimo

Dal macellaio. "Salve, vorrei delle costine, della salsiccia e delle braciole". "Fa una grigliata?". "No... provo a rimontare il maiale".
Anonimo

I ritorni di fiamma servono solo per le grigliate.
Anonimo

La vita è come una grigliata: c'è sempre qualcuno in piedi che suda tutto il giorno perché altri stiano seduti a mangiare al fresco. 
Anonimo

Sarà pure bello quando c'è amore nell'aria, ma vuoi mettere quando c'è odore di grigliata?
Anonimo

Se vuoi avere la certezza di aver fatto bene la spesa per la grigliata di ferragosto devi sforare il budget. Sempre!
Anonimo

− Che sport fai in estate?
− Barbecue estremo.
Anonimo

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Cucinare - Mangiare - Carne - Brace - Picnic

Nessun commento: