Tregua - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulla tregua, cioè la sospensione temporanea delle azioni belliche in caso di guerra, o, in senso lato, la sospensione di qualsiasi ostilità o la cessazione temporanea da una lotta. In senso figurato, il termine "tregua" è usato anche per indicare una pausa da condizioni e situazioni dolorose o spiacevoli.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla guerra e la pace, la pace interiore, la pausa e l'arrendersi. [I link sono in fondo alla pagina].
In politica come in amore, non ci sono trattati di pace,
ci sono solo tregue. (François-Gaston de Lévis)
Tregua
© Aforismario

Cambiando appartamento, amici, lavoro, paese, religione, marito o moglie quante persone credono che troveranno infine la pace! Un po' di tranquillità, una tregua, questo sì, ma subito dopo, là dove saranno, altri tormenti verranno ad assalirli. Perché? Perché non hanno compreso che la pace dipende unicamente da un cambiamento nel proprio modo di pensare, di sentire e di agire.
Omraam Mikhaël Aïvanhov, Discorsi, 1938/86

L’arte è spirituale, una tregua immateriale dalle difficoltà della vita.
[El arte es espiritual, un respiro inmaterial de las dificultades de la vida].
Fernando Botero [1]

La maggior parte delle persone vive sotto la bandiera della tregua: si rende conto che le cose non funzionano in modo proprio perfetto, ma non importa, accontentiamoci, dicono, non serve a niente percorrere di nuovo tutta la trafila, che cosa danno alla tv, stasera? Niente. Bene, guardiamola lo stesso. È meglio che guardarsi in faccia, è meglio che pensare a quello.
Charles Bukowski, Shakespeare non l'ha mai fatto, 1979

L'inevitabile momento in cui si alzano le mani e si chiede una tregua all'Inconoscibile.
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

Per non dare tregua ai vili, i buoni diventano cattivi.
Rinaldo Caddeo, Etimologie del caos, 2003

Tranne poche eccezioni, le persone che hanno molto sofferto finiscono col diventare arroganti, non umili. Vi gettano in faccia le loro disgrazie, e non hanno tregua finché non soffrite quanto loro.
Emil Cioran, Quaderni, 1957/72 (postumo 1997)

Io ho il dolore, questo dolore sempre giovane, attivo, che mi suscita incanti, collere e il desiderio di sfide; il dolore che spera in una tregua ma che non vede la fine. Per fortuna, io ho questo dolore.
Colette, Il fanale blu, 1949

Egli mi conquista l’intelletto e l’anima, ogni giorno più, ogni ora più, senza tregua, i suoi minimi moti entrano nel mio cuore.
Gabriele D’Annunzio, Il piacere, 1889

La passione in tutto. Desidero le più lievi cose perdutamente, come le più grandi. Non ho mai nulla in tregua.
Gabriele D'Annunzio (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non v'è sosta, non v'è tregua, non v'è sonno.
Gabriele D'Annunzio (Motti)

Il malvagio dà tregua alla sua cattiveria, mentre l'imbecille non si ferma mai.
Alexandre Dumas (padre) [1]

Noi scienziati crediamo che quello che noi e i nostri simili faremo o mancheremo di fare nel giro dei prossimi anni determinerà il destino della nostra civiltà. E consideriamo nostro dovere divulgare incessantemente questa verità, aiutando la gente a rendersi conto della posta in gioco e adoperandoci non per una tregua, ma per un’intesa e un definitivo accordo tra popoli e nazioni di differenti vedute.
Albert Einstein, Pensieri, idee, opinioni, 1950

La nostra vita, il tempo della nostra vita, è un lungo discorso, un lungo ininterrotto solitario discorso, che ha tregua soltanto nei sogni.
Andrea Emo, Quaderni, 1927-1981 (postumo 2006)

I secoli XIX e XX hanno conosciuto periodi di tregua, ma sono caratterizzati da uno stato cronico di guerra tra i principali protagonisti della scena storica. La pace intesa quale situazione di rapporti armoniosi e duraturi tra nazioni è possibile soltanto a patto che la struttura dell'avere sia sostituita dalla struttura dell'essere. L'idea che si possa costruire la pace mentre in pari tempo si incoraggia l'aspirazione al possesso e al profitto, è un'illusione.
Erich Fromm, Avere o essere?, 1976

La vita è una lotta senza tregua.
Théophile Gautier, Quando si viaggia, 1865

La pace interiore ci fa rischiare l'inerzia. Meglio una tregua.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Combatterò senza tregua con i giorni, finché non avrò strappato loro un tesoro degno di essere ricevuto.
Kahlil Gibran, Una lacrima e un sorriso, 1914

Ciò che è davvero interessante degno di essere vissuto, ciò che effettivamente ci colma, occupa la mente, e non ci dà tregua non è situato fuori di noi, bensì in noi.
Hermann Hesse, Il coraggio di ogni giorno, 1986 (postumo)

Gli uomini faticano tanto a mettersi d’accordo negli affari, sono così puntigliosi nelle minuzie, così irti di difficoltà, così vogliosi d’ingannare e così maldisposti a essere ingannati; pongono tanto in alto quanto appartiene loro e così in basso quanto appartiene agli altri che confesso d’ignorare tramite cosa e in che modo si possano concludere i matrimoni, i contratti, le compere, la pace, la tregua, i trattati, le alleanze.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

Le passioni più violente talvolta ci danno una tregua, ma la vanità ci agita perennemente.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Ma la guerra è finita – obiettai: e la pensavo finita, come in quei mesi di tregua, in un senso molto più universale di quanto si osi pensare oggi. – Guerra è sempre – rispose memorabilmente Mordo Nahum.
Primo Levi, La tregua, 1963

In politica come in amore, non ci sono trattati di pace, ci sono solo tregue.
[En politique comme en amour, il n'y a point de traités de paix, ce ne sont que des trêves].
François-Gaston de Lévis [1]

L'antichità classica considerava la pace semplicemente come una tregua tra due guerre, costituendo le guerre una condizione quasi permanente dell'umanità.
Carlo Maria Martini [1]

Almeno, in tempo di tregua, scacciamo i mali e le difficoltà dai nostri rapporti,
Michel de Montaigne, Saggi, 1580/88

Che significa vivere? Vivere − ecco quel che significa: respingere senza tregua da sé qualcosa che vuole morire.
Friedrich Nietzsche, La gaia scienza, 1882

Anche quando c'è una sospensione dei combattimenti veri e propri, esiste un tipo di guerra che non dà tregua, giorno e notte, e cioè la guerra di propaganda.
George Orwell, Diari di guerra, 1938-1942

La pace, se non è eterna, è solo una tregua.
Enzo Raffaele, Aforismi sovrani, 2014 

Noi non riusciamo a perdonare di cuore. La nostra pace tante volte assomiglia alla tregua di due contendenti che si fermano a riprendere fiato. Tante volte noi perdoniamo, ma conserviamo le offese come munizioni pronte per la prossima contesa. Perdonare di cuore implica una purificazione, una verginità della memoria.
Ermes Ronchi, Il canto del pane, 1995

Una splendida giornata / straviziata, stravissuta, senza tregua / Una splendida giornata / sempre con il cuore in gola fino a sera / finché la sera non arriverà.
Vasco Rossi, Una splendida giornata, 1982

Un litigio d'innamorati di rado finisce con una vera pace; di solito è soltanto una tregua durante la quale gli avversari si concedono reciprocamente il tempo per seppellire i loro morti. Ma se la lotta ricomincia, anche i morti vengono strappati dalla terra e i due continuano a combattere circondati da esalazioni putride.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

Guai a chi combattendo contro i vizi, concede loro qualche tregua. Sarà vinto, perché i vizi sono sempre in armi.
Louis-Philippe de Ségur, Pensieri e massime, 1823

Il piacere non è altro che una tregua del dolore.
John Selden [1]

Combatti i vizi senza tregua, con tutte le tue energie, poiché anch'essi ci minacciano con tutte le forze, e senza darci tregua.
Lucio Anneo Seneca, Lettere a Lucilio, 62/65

La vita è tutta una serie di mali, che a nessuno concedono lunga pace, al massimo una tregua.
Lucio Anneo Seneca, Consolazione a Marcia, I sec.

Se gli ambasciatori vengono a fare discorsi concilianti, il nemico desidera una tregua.
Sun Tzu, L'arte della guerra, ca. V sec. a.e.c.

In una bella mattina di primavera, tutti i peccati umani sono perdonati. Un tal giorno è tregua per il vizio. Mentre questo sole si offre per cauterizzare le ferite del peccato, il peccatore più vile può ritornare innocente.
Henry David Thoreau, Walden o Vita nei boschi, 1854

L'ambizione dà tregua all'altre passioni: non le spegne però.
Niccolò Tommaseo, Pensieri morali, 1845

Amare significa agire ed esaltarsi senza tregua.
Emile Verhaeren, Ardeur des sens, ardeur des coeurs, 1905

Con traditori né pace né tregua.
Proverbio

Se hai tre nemici, fa pace col primo e tregua col secondo, per poter vincere il terzo.
Proverbio

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Guerra e Pace - Pace Interiore - PausaArrendersi

Nessun commento: